Utilizzare la virtualizzazione per consolidare i server Lion

Mettere più server Lion (o server Windows o server Linux) in macchine virtuali su un solo computer sfrutta hardware che potrebbero altrimenti essere sprecato. Questo è noto come il consolidamento dei server.

Molti server utilizzano solo una parte delle capacità di processore, RAM, memoria su disco e dell'hardware. Un Mac Pro può contenere 12 core e 64GB di RAM, ma pochi server avrebbe approfittato di tutto questo potere. Info-Tech, una società di ricerca, una volta valutato che la maggior parte dei server utilizzano il 20 per cento della loro capacità hardware.

Quanti server è possibile consolidare con la virtualizzazione dipende da come molto sono utilizzati e come intensivo del processore sono. È possibile eseguire fino a server virtuali una dozzina su un Mac.

Un distretto scolastico Oregon sostituito 44 computer che eseguono i server Mac e Windows con 7 computer Xserve eseguono il software di virtualizzazione Parallels Server - eliminando così 37 computer. Questa mossa ha salvato non solo il denaro quartiere in termini di hardware, ma anche risparmiato soldi in una riduzione dei costi dell'energia elettrica e del raffreddamento.

Alcuni di questi risparmi dal consolidamento dei server è compensato dalla necessità di hardware del server dotati di più processori veloci e un sacco di RAM. Potrebbe anche essere necessario più schede Ethernet nel server Mac per evitare un collo di bottiglia causato da più server che accedono alla rete.

Il grande dato un taglio consolidamento dei server è limitazione di Apple di due macchine virtuali Lion. Ma è possibile eseguire altri server, compresi Snow Leopard Server, in macchine virtuali a fianco i vostri due macchine virtuali Lion.

Ad esempio, è possibile aggiungere una macchina virtuale in esecuzione Server Snow Leopard o un server Windows o Linux di lavorare come Primary Domain Controller per client Windows, un servizio che Lion Server non include. Non è necessario investire in computer aggiuntivi.