Uso della funzione XIRR

In altre questioni di ExcelTips scoprire come è possibile utilizzare la funzione IRR per calcolare il tasso di rendimento interno per una serie di valori. Excel fornisce un'altra funzione, XIRR, che è strettamente legata a IRR. La funzione XIRR viene utilizzato per determinare il tasso di rendimento interno, quando ci sono una serie di pagamenti irregolari associati ad un investimento. La funzione XIRR viene fornito come parte del componente aggiuntivo Strumenti di analisi.

Per definizione, un tasso di rendimento interno è il tasso di interesse maturati su un investimento consistente in una serie di pagamenti e di reddito che si verificano durante la vita dell'investimento. La funzione XIRR viene utilizzata per determinare l'IRR quando i pagamenti e proventi sono realizzati in diversi periodi. Nei valori forniti alla funzione, si entra pagamenti effettuati valori negativi e di reddito si riceve come valori positivi.

Per esempio, diciamo che si stanno investendo in attività di un amico, e si sta fornendo il denaro ($ 50.000) novembre 1. A causa della stagionalità del business del vostro amico, i pagamenti sono in programma per marzo 1, 1 aprile, 1 ° maggio 1 giugno 1 luglio e il 1 ° agosto per ciascuno dei tre anni. Durante il primo anno, i pagamenti saranno 3.500 dollari ciascuna, nel corso del secondo anno saranno 4250 dollari ciascuna, e nel corso del terzo anno sarà di $ 5.000 ciascuno.

Poiché $ 50.000 è il denaro che si paga fuori, si entra in Excel come un valore negativo. Gli altri valori vengono inseriti come valori positivi. Ad esempio, è possibile immettere -50.000 nella cella D4, 3500 nelle celle D5 attraverso D10, 4250 nelle celle D11 attraverso D16, e 5000 nelle celle D17 attraverso D22. Allo stesso modo è necessario immettere le date dei pagamenti nella colonna C, appena a fianco di ogni scambio di denaro. Per calcolare il tasso di rendimento interno, si può usare la seguente formula:

= XIRR (D4: D22, C4: C22)

La prima gamma specificato con XIRR è l'intervallo di valori (flussi in entrata e in uscita) e il secondo intervallo è le date associate a tali valori. La funzione (in questo caso) restituisce un tasso interno di rendimento del 31,2368%.

I campi che si utilizzano con la funzione XIRR devono includere almeno un pagamento e una ricevuta. Se si ottiene un errore #NUM e di aver incluso i pagamenti e le entrate della gamma, poi Excel ha bisogno di più informazioni per calcolare l'IRR. In particolare, è necessario fornire una "ipotesi di partenza" per Excel per lavorare con. Per esempio:

= XIRR (D4: D22, C4: C22,10%)

Questo uso significa che la funzione XIRR inizia il calcolo al 10%, e quindi tenta di risolvere il ricorsivamente XIRR base ai valori negli intervalli.

ExcelTips è la vostra fonte per la formazione Microsoft Excel conveniente. Questo suggerimento (2503) si applica a Microsoft Excel 97, 2000, 2002, e 2003. È possibile trovare una versione di questo suggerimento per l'interfaccia ribbon di Excel (Excel 2007 e versioni successive) qui: Uso della funzione XIRR.