Trattamento del cancro Classificazioni

I trattamenti si riceve per il cancro cadranno sotto una particolare classificazione in base l'intento dell'intervento. Per aiutare a capire meglio la finalità dei trattamenti, qui ci sono le varie classificazioni.

La cura del cancro convenzionale

La cura del cancro convenzionale si riferisce generalmente alle tradizionali strategie di gestione del cancro di chirurgia, radioterapia, e anti-cancro terapia (chemioterapia, bioterapia, e agenti mirati), destinati a curare o il gestore di cancro. Questo termine può essere esteso per includere i farmaci standard utilizzati di routine nella cura del cancro, come ad esempio farmaci antidolorifici e farmaci anti-nausea.

La cura del cancro complementare

La cura del cancro complementare si riferisce generalmente ad un gruppo di interventi che completano, o aggiunti a, la cura convenzionale del cancro. Un esempio di cura complementare può essere agopuntura per ridurre gli effetti collaterali del trattamento. L'obiettivo di base con cura complementare è quello di ottimizzare la qualità della vita, affrontando il benessere fisico ed emotivo.

La terapia neoadiuvante per il cancro

La terapia neoadiuvante si riferisce alla gestione di un programma di terapia anti-cancro (in genere la chemioterapia) prima del trattamento curativo come la chirurgia è intrapresa. Trattamento neoadiuvante può considerare se la dimensione del tumore vieta completa rimozione chirurgica della massa o rende chirurgia troppo invasiva.

Dopo diversi cicli di chemioterapia, può essere possibile realizzare la rimozione chirurgica con meno effetti collaterali e un risultato più favorevole, tra più facile recupero con minori complicazioni e migliorato aspetto perché meno tessuto viene rimosso.

L'uso della chemioterapia neoadiuvante è ora utilizzato di routine in una serie di impostazioni cliniche, inclusi nei tumori della mammella, delle ovaie, della testa e del collo regione. Questo approccio può anche permettere più pazienti di avere la possibilità di una cura, rendendo la chirurgia accessibile a loro.

La terapia adiuvante per il cancro

La terapia adiuvante si riferisce ad una strategia impiegata dopo il trattamento curativo è condotta ed è attualmente un componente di routine di cura del cancro in diverse impostazioni, anche in tumori della mammella, del colon e polmoni. L'obiettivo fondamentale della terapia adiuvante (generalmente chemioterapia) è quello di uccidere le cellule tumorali residue che non sono in grado di essere visto, dopo il tumore è stato rimosso.

Thereâ € s nessun modo di sapere se effettivamente avete cellule tumorali residue nel vostro corpo dopo il trattamento completo, ma molte prove cliniche hanno indicato che esiste un rischio ragionevole di questo è il caso. Pertanto, l'intento di trattamento adiuvante è quello di uccidere questi depositi tumorali microscopiche prima che abbiano la possibilità di crescere e diffondersi in altre regioni del corpo.

La cura del cancro Integrativa

La cura del cancro Integrativa si riferisce ad un approccio alla gestione cancro che comprende, o int e griglie, sia la cura del cancro convenzionali e complementari.

La cura del cancro Alternative

La cura del cancro alternativa si riferisce ad approcci che sono non provati e utilizzato al posto del trattamento medico convenzionale. Un esempio sarebbe una dieta speciale per trattare o gestore cancro in luogo di un metodo consigliato da un oncologo medico. Tali approcci arena € t consigliato, perché thereâ € s nessuna prova a sostegno di loro.

In realtà, ritardando il trattamento convenzionale di perseguire una terapia alternativa potrebbe consentire al cancro di diventare più avanzato e più difficili da trattare o gestire. Conoscenze attuali indicano che i migliori risultati si verificano quando la medicina convenzionale e complementare è presente insieme per sviluppare una strategia di integrazione.

La cura del cancro palliative

La cura del cancro palliative si riferisce ad approcci che si concentrano sulla alleviare i sintomi del cancro anziché sul trattamento del cancro stesso. Ciò può includere una varietà di strategie.

Ad esempio, se si dispone di dolore da un grande cancro, è possibile sottoporsi ad un intervento chirurgico per rimuovere quella massa di migliorare il dolore, o sintomi possono essere alleviati da irradia la massa a ridursi abbastanza per ridurre il dolore, o potresti ricevere farmaci per il dolore a alleviare il dolore.

Ricevere cure palliative doesnâ € t significa che si cana € t al tempo stesso un trattamento attivo; cure palliative doesnâ € t media hospice. Recenti ricerche hanno dimostrato che, in alcuni casi, trattamento palliativo può non solo migliorare la qualità della vita, ma anche influenzare favorevolmente sopravvivenza.

Hospice per i malati di cancro

Hospice si riferisce ai trattamenti e le misure adottate quando la terapia diretta a trattare il cancro è stato determinato per essere di alcun ulteriore valore. A questo punto, il centro di importanti cambiamenti per la cura a fornire sollievo dai sintomi e garantire il comfort. Hospice può anche riferirsi ad alcuni piani assicurativi governativi e privati ​​che offrono vantaggi specifici quando ita determinato che un ulteriore trattamento € s non è più desiderata o indicata.