Touring Google Earth Informazioni Itinerario

Forse hai intenzione di saltare nel vecchio macinino e vedere quello che c'è da vedere fuori sulla strada aperta. Oppure potrebbe essere che non siete interessati a dove le strade vanno a tutti, ma desideri comunque per mostrare dove molte cose sono in relazione tra di loro per un motivo o un altro.

In Google Earth, tour sono la soluzione a questo tipo di esigenze. Un tour è una animazione di un viaggio lungo una serie di punti, e questi punti sono fino a voi. Questo viaggio potrebbe seguire una bella autostrada liscia, o potrebbe volare alto sopra i luoghi dove anche una 4 ruote motrici o un mulo avrebbe problemi.

È possibile utilizzare i risultati di ricerca che Google Earth ti dà come base per un tour. Quando si utilizza la scheda Indicazioni, per esempio, si ottiene non solo una serie di segnaposto, ma un modo leggermente diverso di marcatura cose, chiamato Route Check it out e vedere entrambi in azione.:

1. Nel riquadro di ricerca, fare clic sulla scheda Itinerari.

2. Inserire un valore nella casella di testo Da e l'altro nel testo a scatola.

Ad esempio, si potrebbe desiderare di mettere Chicago nel primo e Detroit nel secondo.

3. Fare clic sul pulsante Ricerca.

I risultati vengono visualizzati nel riquadro di ricerca.

Dopo aver qualcosa su cui lavorare, dare un'occhiata a un paio di modi diversi di utilizzo. I risultati nel riquadro di ricerca consistono in una serie di passaggi (come la volta qui a sinistra, andare fino a questo punto, svoltare ancora a sinistra, proseguire per due chilometri, e così via). Ogni passo del processo è anche un segnaposto temporanea.

Questi Indicazioni segnaposto utilizzano un'icona automobilistica che è verde per il primo passo, ambra per fasi intermedie, e rosso per la conclusione del viaggio.

Per riprodurre il tour:

1. Fare clic sul livello superiore voce sotto i risultati della ricerca.

2. Fare clic sul pulsante Riproduci tour.

L'area di visualizzazione vola a ogni segnaposto, mostrando ciascuno di essi nell'ordine in cui sono elencate.

Risultati della ricerca sono progettati per essere effimera in Google Earth; cioè, sono cancellati automaticamente ogni volta che si esce dal programma. Se si desidera mantenere i risultati di una ricerca è stata eseguita, però, è semplice da fare. Quei segnaposto temporanei nel riquadro di ricerca possono essere spostati al riquadro Luoghi, dove verranno salvate automaticamente quando si esce Google Earth invece di essere eliminati automaticamente. Ecco come:

1. Scegliere la voce che si desidera spostare.

• Per spostare l'intera serie di direzioni: Fare clic con il livello superiore del set direzione (quella che dice ovunque ovunque).

• Per spostare un singolo segnaposto: tasto destro del mouse solo.

2. Scegliere Salva in Luoghi personali dal menu di scelta rapida.

Questo è tutto quello che c'è da fare.

Se non vi piace utilizzando i menu, è possibile anche trascinare gli elementi dal riquadro di ricerca al riquadro Luoghi.