The Twenty-Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti: Abrogazione Divieto

Il divieto di introdurre XVIII emendamento è l'unico emendamento mai abrogata. Ciò è stato fatto dal ventunesimo emendamento poco meno di 14 anni dopo la proibizione era stata introdotta.

Quello che è successo in così poco tempo per mettere l'opinione così completamente in giro? In realtà, i politici locali non hanno davvero cambiato idea perché molti di loro sia dovuto al divieto hall favori oppure avevano paura dell'influenza esercitata da quella lobby nelle loro località.

Ma Divieto era mai stato così popolare tra gli americani comuni. Dopo Divieto introdotto in un'orgia di reato, il Congresso ha deciso di porre fine proibizionismo, e ha usato profonda avversione della nazione di Divieto per raggiungere questo fine.

Così, dopo aver abilmente superato la proposta di Twenty-First Amendment, il Congresso ha stabilito che la ratifica doveva essere effettuata non dai legislatori statali, ma con il metodo alternativo di cui all'articolo V della Costituzione - da convenzioni speciali nei singoli Stati. The Twenty-First emendamento era l'unico emendamento mai ratificato in questo modo.

South Carolina ha respinto il XXI emendamento, e gli elettori del North Carolina ha rifiutato anche di chiamare un convegno a considerarla. Ma tutti gli altri stati tenuti convenzioni che debitamente accettato l'emendamento.

E 'importante rendersi conto, tuttavia, che il XXI emendamento non solo abrogare il XVIII emendamento. Lo fa nella Sezione 1, ma poi continua a prevedere che

Il trasporto o importazione in qualsiasi Stato, territorio o possedimento degli Stati Uniti per la consegna o l'uso in esso di liquori inebrianti, in violazione delle leggi di esso, è proibita.

Questa sezione ha consentito ogni Stato che ha voluto rimanere "a secco" di farlo. Mississippi era l'ultimo stato di rimanere a secco, che è stato fino al 1966, e Kansas vietato bar pubbliche fino al 1987. Non ci sono ancora oltre 500 comuni a secco nella nazione perché molti Stati hanno delegato il potere di vietare l'alcol agli enti locali.