Targeting Mississippi per African American Voter Registration: Freedom Summer

Nell'estate del 1964, Mississippi, dove innumerevoli individui sono stati uccisi con coraggio senza conseguenze, ha continuato il suo regno come una roccaforte segregazionista. Bob Moses, un ex volontario SCLC e Student Nonviolent Coordinating Committee (SNCC) leader, ritiene che il cambiamento in Mississippi possa influenzare notevolmente la nazione. L'obiettivo? Registrati elettori neri. Durante l'estate ricca di eventi, noto come Freedom Summer, volontari versato nello stato determinato a fare la differenza.

Come sempre più bianchi, in particolare gli studenti, firmato per dovere nella lotta per l'uguaglianza nero, leader dei diritti civili spostato il loro obiettivo di disgregazione al diritto di voto. Anche se il Trecento e Quattrocento emendamenti stabilito il diritto di voto per gli afro-americani, i bianchi in molti stati del Sud sia neri intimiditi o blocchi stradali istituiti come le tasse sondaggio e test di alfabetizzazione per tenerli dal voto.

Prima di Freedom Summer iniziato

Inizio di un progetto di registrazione degli elettori in Mississippi era scoraggiante, per non dire altro. In superficie, McComb, una piccola città nel Mississippi rurale, wasnâ € t il luogo ideale per lanciare una campagna di registrazione degli elettori: Poco dopo l'arrivo di New York insegnante di matematica Bob Mosesâ € s, uno Stato legislatore Mississippi che ha sparato un uomo nero per registrazione al voto è stato assolto. Quando un agente dell'FBI soffiata polizia locale che un altro uomo di colore che ha assistito alla sparatoria destinato a testimoniare, il testimone è stato picchiato e ucciso.

Inizialmente americani africani in McComb, comprensibilmente cauto considerando il clima razzista, accolti Mosè e gli ha fornito le risorse finanziarie e di altro. Meno prudente rispetto alla comunità anziana, i giovani neri McCombâ € s entusiasmo abbracciato il cambiamento. Un giovane ambizioso mentito sulla sua età e ha portato un sit-in, che ha ottenuto il suo espulso dalla scuola superiore e inviato a riformare la scuola. Alcuni genitori sono indignati, ma molti studenti continuavano a agitazione, anche la scelta di diritti civili lavorano su scuola. Molestie, omicidi, pestaggi e didnâ € t li scoraggiare.

In tutto lo stato, Mississippians nere intensificato. Medgar Evers è probabilmente il più conosciuto, ma Aaron Henry, Fannie Lou Hamer, il dottor TRM Howard, e Amzie Moore sono stati anche notato i leader locali nella campagna di registrazione degli elettori, per non parlare di innumerevoli altri i cui nomi dona € t grazia la storia libri. Promessa di finanziamento molto bisogno di Robert Kennedy, il Progetto Formazione Voter lanciato in aprile 1962.

Un'elezione finto chiamato Freedom Vota tenutasi nel 1963 ha attirato quasi 80.000 elettori neri, dimostrando che Mississippians neri voleva votare. Incoraggiato da questo e la presenza dei volontari bianchi, Bob Moses proposto Freedom Summer.

Organizzare i volontari Freedom Estate

Robert Kennedy, che ha organizzato il finanziamento per le campagne di registrazione degli elettori neri, wouldnâ € t commettere protezione federale per i volontari. Mosè era convinto che mettendo gli studenti universitari, preferibilmente bianca, in comunità nere in tutta Mississippi registrare residenti neri di votare così come insegnare loro a leggere e matematica avrebbe assicurato protezione federale.

Alle sessioni di orientamento tenute in Ohio, organizzatori Libertà estate hanno sottolineato i potenziali rischi, come l'arresto, il carcere, o la morte di volontari. I volontari sono stati anche tenuti a portare $ 500 in denaro cauzione e istruiti a non inimicarsi gli agenti di polizia che li hanno arrestati Mississippi. Nel mese di giugno, centinaia di volontari, per lo più bianchi, versato in Mississippi. Data la storia razziale volatili Mississippiâ € s, l'amministrazione Johnson preoccupato per la sicurezza dei partecipanti Libertà estate e il potenziale impatto sulla nazione.

Con il tempo Freedom Summer ha dato il via, 900 volontari avevano firmato per la lotta. Il campo di battaglia è diventato centrale Greenwood, Mississippi, situata nella regione famigerato Delta del Mississippi tra Memphis, Tennessee, e Jackson, Mississippi, nella regione del Delta del Mississippi famigerato.

Tragedie della campagna Freedom Summer

La tragedia ha colpito in anticipo per i volontari versando in Mississippi. Il 21 giugno, dopo aver esaminato un bombardamento chiesa in Lawndale, polizia locale fermati due nordisti bianchi Andrew Goodman e Michael Schwerner e Mississippian nero James Chaney per eccesso di velocità e li portarono in prigione. Anche se riferito rilasciato quella stessa notte, i tre uomini scomparsi. Invece di indagare, polizia di stato sostenuto che il trio in scena la loro scomparsa come una trovata pubblicitaria.

L'FBI è stato coinvolto, e come l'indagine si trascinò, protesta pubblica premette la ricerca su. Il 4 agosto, pochi giorni prima l'importante Convention nazionale democratica, i tre corpi superficie appena fuori Philadelphia, Mississippi. La loro morte spostato l'attenzione del pubblico per la libertà estate e la sua missione in Mississippi.

Entro la fine dell'anno, l'FBI ha arrestato 18 persone, per lo più membri del Ku Klux Klan, in relazione agli omicidi. Anche se la maggior parte delle persone arrestate convinzioni ricevuti, le condanne erano per violazione dei diritti civili, non l'omicidio (questo caso è la base per il film 1988 Mississippi burning). Una condanna per omicidio venne decenni dopo in 6 gennaio 2005, quando mastermind Edgar Ray Killen, un ministro, finalmente ricevuto la giustizia.

Il successo di Freedom Summer

Prima di Freedom Summer, poco meno del 7 per cento del voto in età popolazione nera Mississippiâ € s aveva registrato per votare. Nel 1969, il numero era salito a quasi il 67 per cento. I 17.000 neri Mississippians che ha tentato di votare durante il progetto turbolento aiutato ottenere questi numeri; così ha fatto il 1.600 che effettivamente votato. Questo tasso di successo ha contribuito al passaggio del Voting Rights Act del 1965.

Quarantuno scuole libertà aiutato educare Mississippians neri molto più che imparare a votare. Allo stesso modo, Mississippians neri insegnato gli studenti e il mondo che sperano potrebbero prosperare in circostanze più terribili. Più importante, Freedom Summer ha dimostrato l'impatto positivo che tutti gli americani, siano essi bianchi e privilegiata o nero e poveri, potrebbero avere sulla nazione globale.