Quello che era un pascià?

Un pasha era un ufficiale ufficiale o militare di alto rango nel quadro dell'Impero ottomano, un impero enorme che durò per più di 600 anni in varie forme. La parola è ancora sentito come un titolo onorifico in alcune regioni che facevano parte dell'Impero Ottomano, in particolare in Egitto e Turchia, anche se detiene più alcun significato formale. Gli studenti di storia ottomana possono anche avere familiarità con l'uso di "Pasha", come un titolo onorifico, proprio come la parola inglese "Signore."

A un certo punto della storia, l'Impero Ottomano controllava una banda enorme del Medio Oriente, Nord Africa, e parte dell'Europa meridionale. L'enorme impero necessaria una burocrazia complessa di funzionare senza problemi, e pascià erano solo una piccola parte della complessa struttura politica dell'Impero Ottomano. La prima guerra mondiale segnò la fine dell'impero ottomano, come è stato diviso da un accordo trattato a conclusione delle ostilità.

In origine, un pascià era un ufficiale militare di alto rango. Il sultano era l'unica persona che poteva dare questo titolo, ed è stato riservato ai membri particolarmente distinti dei militari. All'interno del sistema di classificazione ottomano, un pascià era sopra un bey o un Agha, ma sotto di un visir. Il rango di pasha diritto al portatore di certi privilegi in suo stemma e le insegne cerimoniali, più ranghi diversi in inglese Peerage vengono con ornamenti speciali e decorazioni.

Nel corso del tempo, il Sultanato ha iniziato ad offrire il grado di pasha di alti funzionari regionali, o ai membri della corte desiderava onorare. Funzionari civili potrebbero essere affrontati come "Pasha" di popolazioni che sotto la supervisione in segno di rispetto, anche se non ritengono che rango. A differenza dell'Occidente, l'impero ottomano non aveva una tradizione di ereditata nobiltà; la gente ha dovuto guadagnare loro fila con le loro realizzazioni, e diverse onorificenze sono stati usati per riferirsi ai figli di persone con rango.

Quando l'impero ottomano sciolto nel 1922, varie riforme sociali hanno portato alla abolizione definitiva di "Pasha", come un titolo ufficiale da 1934. Tuttavia, molti cittadini turchi rispettosi continuato ad usare il termine, e subisce tra anziani popolo turco. Egitto ha continuato ad avere pascià fino al 1953, anche se erano molto meno potenti di un tempo.

  • Egitto aveva pascià fino al 1953.
  • Originariamente un titolo militare, "pasha" è venuto per fare riferimento a un ufficio politico di alto rango all'interno dell'Impero Ottomano.