Quello che è considerato un normale flusso mestruazioni?

Molte donne si preoccupano forse avere un flusso mestruale anormale perché, in genere, le donne non discutono i dettagli di mestruazioni con l'altro, non ricevono l'educazione a questo proposito, e semplicemente non sanno cosa è o non è considerato normale. Inoltre, una donna potrebbe sperimentare la mestruazione atipico tutta la sua vita e non essere preoccupato perché, per lei, è normale dal momento che non ha mai avuto niente altro con cui confrontarlo. Il National Institute of Health (NIH), nonché diverse altre organizzazioni e medici, fornisce alcune informazioni per le donne su ciò che un normale flusso mestruale come dovrebbe essere. Questo include la lunghezza periodo di frequenza delle mestruazioni, e la quantità di sanguinamento che si verifica tipicamente.

Sanguinamento ovunque tra quattro a sette giorni è tipica, però, i numeri al di fuori di questo intervallo può ancora essere considerato un normale flusso mestruale. Le giovani donne che hanno iniziato le mestruazioni entro un paio d'anni, potrebbero verificarsi alcune irregolarità con durata del periodo, come il sanguinamento molto leggermente per un giorno o due, invece di avere un intero periodo. Questo problema tende a risolversi con l'età, tuttavia, è importante far un ginecologo sapere cosa sta succedendo perché questo può anche essere un segno di altre condizioni.

La durata media del ciclo mestruale o la sincronizzazione tra i periodi, cade da qualche parte intorno al mese per la maggior parte delle donne. Alcune donne hanno periodi molto regolari ogni 24 o 25 giorni, mentre altri ottengono ogni 33 o 34 giorni e altri possono avere una lunghezza variabile tra i periodi mestruali. Anche in questo caso, la variazione nei tempi per le giovani donne che hanno appena iniziato le mestruazioni non è raro. Donne vivendo tempi anomalo di periodi mestruali dovrebbero parlare con un ginecologo per assicurarsi che non vi è alcun problema di salute di base. Un medico può anche essere in grado di risolvere questo problema prescrivendo il controllo delle nascite, che contiene ormoni che regolano il periodo e promuovere un normale flusso mestruale.

Una delle caratteristiche più comuni di un periodo che ottiene scambiato per anormale è la quantità di sanguinamento che si verifica. In parte ciò è dovuto al fatto di vedere una grande quantità di sangue può essere un'esperienza spaventosa e tende a causare preoccuparsi se qualcosa potrebbe essere sbagliato. Mentre è importante consultare un medico se si sospetta un problema, l'intervallo per quello che è considerato un normale flusso mestruale è abbastanza grande. Studi hanno dimostrato che, durante un periodo normale, la maggior parte delle donne capannone tra 2 a 7 cucchiaini (10 a 35 ml) di sangue. Dal momento che questo è difficile da stimare, la maggior parte delle linee guida raccomandano che fino a quando non si hanno a utilizzare più di un pad o tamponare ogni ora per diverse ore, il flusso è probabilmente normale.

  • Una donna con cicli mestruali irregolari dovrebbe consultare il suo ginecologo.
  • Tamponi e assorbenti igienici sono utilizzati durante i giorni di mestruazioni.
  • E 'comune per le donne a sanguinare da quattro a sette giorni.
  • In caso di sanguinamento anomalo o particolarmente pesanti, ginecologo di una donna può ordinare test di screening per determinare la causa.