Quanto è efficace Tea per l'ipertensione?

I benefici del tè per l'ipertensione sono molti. Uno studio in Archives of Internal Medicine ha rivelato che una piccola tazza di tè verde o oolong ogni giorno per un anno può ridurre il rischio di ipertensione di quasi il 50 per cento. Inoltre, consumano più tè su una base quotidiana per un anno di tempo può ridurre il rischio di ipertensione ancora di più. Questo è qualcosa da cui molte persone possono trarre vantaggio, perché le scelte di dieta e stile di vita hanno dimostrato di non pregiudicare gli effetti complessivi di usando il tè per l'ipertensione.

Ipertensione, comunemente indicato come pressione alta, è quando vi è una quantità di pressione superiore alla media come sangue viaggia attraverso le arterie del corpo. Obesità, sodio e l'assunzione di alcol, una mancanza di vitamina D, lo stress e stili di vita, come frequente inattività sono tutti considerati come collaboratori di spicco di ipertensione. L'American Heart Association sostiene che l'ipertensione colpisce oltre 70 milioni di individui nei soli Stati Uniti, con circa due milioni di questi individui che sono ragazzi e bambini. L'ipotensione è l'opposto di ipertensione, perché è una condizione in cui la pressione del sangue nelle arterie è pericolosamente basso.

Gli individui nello studio di tè per l'ipertensione da Archives of Internal Medicine, che sostenevano di bere più di una tazzina di tè ogni giorno prima dell'esperimento erano, statisticamente, più spesso obesi, più inclini al fumo abituale e bere e meno probabilità di mangiare la quantità giornaliera raccomandata di verdure. Anche così, sono riusciti ad avere livelli di pressione sistolica e diabolica pressione sanguigna più bassi rispetto ai soggetti che hanno consumato più di una piccola tazza di tè su base giornaliera. Ciò suggerisce che esiste un chiaro legame tra la quantità di tè e assorbito gli effetti positivi sulla ipertensione.

Studi hanno dimostrato che consumare 20 once (600 ml) o più di tè ha quotidianamente il potenziale per ridurre il proprio rischio di ipertensione di circa il 65 per cento, ma nulla meno di quattro once (120 ml) al giorno per un anno ha poco o nessun effetto sulla il bevitore. E 'anche fondamentale per il tè sia verde o oolong. Tè nero, tè verde e tè oolong provengono tutti dalla stessa pianta, Camellia sinensis, ma l'importanza sembra risiedere nel modo in cui viene elaborato il tè. Il tè nero è ossidato più di tè verde o oolong, ed anche è fermentato. La fermentazione altera i suoi antiossidanti naturali a un punto in cui non compia gli stessi benefici per la salute che il tè verde e oolong do.

Non è stato identificato il componente precisa del tè che riduce il rischio di ipertensione. Gli scienziati ritengono che molto probabilmente è attribuibile alla caffeina, teanina, polifenoli, un estratto del tè verde o un composto indeterminato. Indipendentemente da ciò, i benefici di bere il tè per l'ipertensione sono ben stabiliti.

  • Foglia di tè allentato.
  • Tè verde.
  • Gli studi suggeriscono che bere tè verde su base regolare può abbassare notevolmente la pressione del sangue di una persona.