Quali sono Sistemi Economici Comparati?

Sistemi economici comparati è un campo di studio in economia che si concentra sulla analisi dei sistemi economici nel confronto con altri tipi di economie. Questi confronti possono essere utilizzati per esaminare i sistemi economici dei paesi reali, o possono essere utilizzati per confrontare i principi di diverse teorie economiche. Analizzando l'economia attraverso il confronto si crede di essere utile, perché nessun sistema è intrinsecamente perfetto; esaminando quali benefici ciascuno di teoria o di economia di regali, gli economisti possono aiutare mestiere e perfezionare nuove teorie per contribuire a migliorare il futuro pratica economica e di pensiero.

Nel corso della storia umana, diversi sistemi economici sono aumentati e diminuiti con i tempi. Feudalesimo regnò per secoli, basandosi sul lavoro di un grande contadina o slave classe per sostenere le attività di una minoranza nobile e regale. Con l'adozione di nuove forme di governo è arrivata la popolarità di teorie, come il capitalismo e il socialismo, che si sono dati battaglia per il predominio fino alla fine del 20 ° secolo. Nel 21 ° secolo, la maggior parte delle economie mostrano qualche forma di economia mista o misto, con alcuni principi delle potenti ideali capitalisti e socialisti, ma anche incorporando altre funzioni che non rientrano facilmente in qualsiasi categoria. Lo studio dei sistemi economici comparati concentra sulla similarità e le differenze di tutti questi sistemi, con un occhio verso il miglioramento pensiero economico.

Non è raro per gli studenti a imparare le basi dell'economia attraverso lo studio dei sistemi economici comparati. Soprattutto nelle regioni con una vista verso il pluralismo, la comprensione i pro ei contro dei diversi sistemi possono aiutare gli studenti a sviluppare le proprie concezioni individuali e teorie di economia. Il socialismo, che ha sviluppato in parte come reazione agli aspetti negativi del capitalismo, è spesso insegnata dal confronto e contrastanti che al capitalismo tradizionale.

Lo studio dei sistemi economici comparati può anche essere importante per comprendere il comportamento di culture e società diverse. Imparare a conoscere le tradizioni economiche del passato e l'evoluzione in forme moderne di economia può aiutare a far luce sul carattere nazionale, la storia, e il potenziale di crescita futura. Studiare sistemi economici moderni come un prodotto della loro storia è noto anche come sistemi economici comparati transitori.

Alcuni esperti economici suggeriscono che lo studio dei sistemi economici comparati è molto utile quando si avvicinò senza cornice di riferimento privilegiato. Ciò significa che gli studenti e docenti non possono presumere la superiorità automatica di una forma di economia, come quella nel proprio paese, su tutti gli altri. Oggettività in analisi possono aiutare evidenziare i veri vantaggi e gli svantaggi di ciascun tipo di economia; mentre l'analisi soggettiva può soltanto servire a ribadire le convinzioni che già esistono.

  • Sistemi economici comparati è un campo di studio in economia che si concentra sulla analisi dei sistemi economici nel confronto con altri tipi di economie.