Quali sono salicilati?

Salicilati sono composti che si trovano in molti frutti e verdure. Essi sono chimicamente legati al principio attivo in aspirin, e possono essere utilizzati nel trattamento di una serie di condizioni mediche. Persone normalmente consumano tracce di tali composti con il cibo, e in alcuni casi le persone possono sviluppare allergie o intolleranza salicilato, in cui essi reagiscono a questi composti quando sono esposti a loro.

Questi composti sono chiamati per il Salix o salice genere di alberi, una fonte popolare per salicilati. Storicamente, corteccia del salice è stato utilizzato in tisane e tinture per chi soffre di mal di testa, dolori articolari e dolori muscolari. Sono presenti anche in molti frutti, frutta secca in particolare, insieme a frutta secca, vino, birra e verdure. Salicilati hanno batterica naturale e le proprietà fungicide, il che spiega la loro ubiquità nelle piante, perché offrono alcune protezioni alle piante che si trovano in. Hanno anche azioni anti-infiammatorie, che li rende interessanti per gli esseri umani.

Alcuni salicilati sono impiegati nel trattamento delle malattie della pelle come l'acne e verruche. Creme e altri preparati può essere strofinato direttamente sulla pelle per trattare i problemi della pelle. Questi composti possono anche essere prese internamente per dolore e l'infiammazione, o applicati localmente per articolazioni e assorbiti attraverso la pelle per dare qualche sollievo. A differenza di aspirina, salicilati non hanno un effetto diradamento sul sangue, e inoltre non conferiscono benefici cardiovascolari, che è qualcosa di importante per essere a conoscenza.

Le persone che consumano troppi salicilati possono sviluppare salicilismo, una forma di intossicazione alimentare. Gli individui che sono sensibili ai salicilati possono verificarsi problemi come focolai di pelle, difficoltà respiratorie, nausea e vomito a causa di esposizione a questi composti. Un medico può essere in grado di diagnosticare sensibilità salicilato avendo una persona prendere incrementale grandi quantità di salicilato e vedere se mostra sintomi, e se un paziente non ha dimostrato sensibilità, può essere necessario per lui o lei per effettuare regolazioni dietetiche da evitare alimenti che sono ad alto contenuto di salicilati.

Alcuni esempi di alimenti che possono contenere alti livelli di salicilati includono: verdure nightshade, prugne, ciliegie, formaggi, gelati, mentine, pistacchi, caffè, mandorle, fave, spinaci, uva, e molte erbe. Un medico può fornire ai pazienti con sensibilità con un elenco completo, e discutere che può essere necessario evitare gli alimenti, e che gli alimenti possono semplicemente essere consumati con moderazione. E 'anche importante evitare creme e altri prodotti di bellezza che contengono salicilati; questi composti sono spesso aggiunti per ridurre il gonfiore e gonfiore nella pelle.

  • Prugne contengono alti livelli di salicilati.
  • Anche se correlato ad aspirina, salicilati non hanno le stesse proprietà fluidificare il sangue.
  • Melanzane e pomodori hanno alti livelli di salicilati e possono innescare una reazione nelle persone che sono sensibili al composto.
  • Ciliegie hanno spesso livelli elevati salicilato.
  • Alcuni salicilati sono usati per curare le verruche.
  • Spinaci contiene salicilati.
  • Fave contengono salicilati.
  • Nightshade verdura contengono alti livelli di salicilati.
  • Alcuni salicilati sono usati per trattare l'acne.