Quali sono Nuoto Flippers?

Nuoto pinne sono utilizzati in bodysurfing, immersioni subacquee e snorkeling. Inoltre, nuotare pinne può essere utilizzato come parte di un programma di esercizi in piscina. Alette sospingere il corpo attraverso l'acqua ad una velocità superiore a piedi, aumentano la flessibilità delle caviglie, e aiutano a sviluppare la forza dei muscoli delle gambe.

Forse la prima europea a considerare pinne nuoto era Leonardo Da Vinci (1452-1519). Da Vinci era un genio che ha dipinto capolavori come Mona Lisa e l'Ultima Cena. Questo artista e architetto era anche un prolifico inventore, fino a venire carri armati, sottomarini, e macchine volanti. Sepolto nelle sue opere sono i primi interpretazioni di pinne nuoto.

Italiano Giovanni Alfonso Borelli (1608-1679) è stato il successivo soggetto a giocare con pinne. Borelli è stato un matematico e fisico. La sua opera più famosa, il movimento di animali, è stata pubblicata dopo la sua morte. Storia ricorda anche Borelli come il primo a considerare la possibilità degli individui di nuoto in acqua con un "rebreather", permettendo per i nuotatori di rimanere sott'acqua per periodi di tempo prolungati.

Statista e inventore americano Benjamin Franklin (1706-1790) amava nuotare. Quando era un ragazzo, Franklin ha sviluppato pagaie per i piedi fatti di legno. Inoltre, Franklin ha creato palette per le mani, che ha detto ha fatto i suoi polsi stanchi.

Comandante navale francese Louis de Corlier era anche un inventore. Ha progettato le prime pinne di gomma nel 1930. Queste pinne sono state brevettate in otto paesi dal 1933. De Corlier progettato queste pinne per essere attrezzature di salvataggio. In realtà, egli li chiamava "eliche salvavita."

Yachtsman Owen Churchill (1896-1985) è stato un medaglia d'oro per otto metri regata alle 1932 Olimpiadi di Los Angeles. Nel corso del 1930, Churchill ha fatto un viaggio a Tahiti dove guardava tahitiani fanno pinne nuoto primitivi. Dopo Churchill ha acquistato i diritti di brevetto di De Corlier, Churchill ha migliorato il design di De Corlier e prodotti "nuovi" pinne nuoto. Churchill ha aperto la sua società nel 1938, che è stato chiamato Churchill Swim Fins. Le sue pinne preso piede con la Marina degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale.

Oggi, pinne nuoto sono disponibili in una varietà di colori, materiali e disegni. Le persone usano le pinne di nuoto per l'esercizio o per perseguire i loro sport acquatici preferiti. Pinne continuano ad essere una componente essenziale di attrezzature di soccorso d'acqua. Inventori precoce Pinna per nuoto sarebbe stupito di come le loro idee si sono evoluti nel tempo e la varietà di attività per le quali la gente usa pinne.

  • Nuoto pinne sono utilizzati per spingere i subacquei attraverso l'acqua.
  • Un ritratto di Leonardo Da Vinci, che ha fatto una prima versione di pinne di nuoto.