Quali sono le vendite nette di credito?

Vendite a credito nette sono la quantità di vendite dopo resi, abbuoni e sconti sono stati detratti. Quando rappresenta un business per le sue entrate, deve sottrarre qualsiasi attività che ha un effetto negativo sul suo reddito dell'esercizio dell'operatività. Poiché è difficile prevedere l'ammontare dei resi e delle indennità che si verificherà, gli importi sono sottratte dal fatturato lordo dopo il fatto. Sconti concessi sulle vendite di credito sono più facili da prevedere, ma sono ancora dedotte in seguito a causa di variazioni di piani di pagamento dei clienti.

Quando si verifica una vendita di credito, l'importo lordo viene registrato come reddito e viene generato una fattura per il pagamento. Uno dei fattori che colpisce le vendite nette di credito è quote di vendita. Questi includono qualsiasi tipo di sconti concessi al cliente. Sconti sono spesso dato in forma di incentivi promozionali e deduzioni percentuali per i pagamenti delle fatture anticipate.

Un secondo fattore che può influenzare le vendite nette di credito è ritorni. Questi si verificano quando un cliente ha ricevuto il prodotto e ha determinato che è danneggiato o inutilizzabile. Le ragioni per non essere in grado di utilizzare il prodotto può variare dalle specifiche sbagliati per un semplice cambiamento della mente. L'importo monetario dei rendimenti viene dedotto nel periodo in cui si verificano, ma è spesso valutato come percentuale del fatturato lordo in previsioni orientate al futuro.

Vendite a credito netto sono riflessi sul conto economico di una società. Prima che la dichiarazione è stata completata, le scritture contabili sono in contabilità generale di una società che registra le vendite lorde e gli eventuali resi sulle vendite e le quote per il periodo. Vendite a credito netto sono rilevati a conto economico come fatturato e aggiunti altri proventi netti per arrivare ad una cifra totale delle entrate.

Un altro modo per comprendere l'idea di vendite a credito netto è di confrontarlo con reddito personale. Quando un individuo guadagna un salario, lui o lei non riceve l'importo salariale totale nella busta paga. Le detrazioni sono presi per tasse e costi benefici diretti, come l'assicurazione sanitaria e piani pensionistici aziendali. L'importo che un individuo riceve ogni periodo di paga è l'importo dell'utile netto rimanente dopo deduzioni di libro paga. In modo simile, le vendite nette credito sono le vendite che rimangono dopo le deduzioni operazioni sopra descritte.

Il concetto di vendita di credito al netto è importante ai fini della contabilità in quanto fornisce un quadro più preciso di una società di flusso di cassa e proventi della gestione. Esso fornisce un modo per i ritorni e le indennità da legare di nuovo alla fonte appropriata mentre riflette quanto una società effettivamente venduto. L'importo netto è l'importo effettivo del flusso di cassa positivo di una società ha ricevuto da attività di vendita.