Quali sono le spese flessibili?

Le spese flessibili sono costi che non sono considerati deve essere fissato o impostare, ma può essere ridotto o aumentato su base alle necessità. Molte spese corporazione così come le spese individuali sono in realtà flessibili in natura, in quanto ci sono modi per manipolare l'importo della spesa e rimangono ancora all'interno di un bilancio in pareggio. Capire cosa fa e non costituisce un costo fisso o spesa può avere un impatto significativo sul modo in cui un individuo o azienda gestisce reddito e rimane all'interno del budget mensile.

È importante notare che le spese flessibili possono o meno essere collegati con le necessità. Ad esempio, il cibo è considerato una spesa essenziale nel bilancio familiare. È possibile, tuttavia, per regolare la quantità di risorse che sono dedicati al consumo di cibo per il bilancio settimanale o mensile. Tutto ciò che serve per gestire o controllare il costo del cibo è una pianificazione accurata quando si tratta di fare la spesa, con l'eliminazione del numero di volte durante il periodo in cui i pasti sono consumati in un ristorante o ordinati come oggetti da asporto. Questo stesso approccio può essere applicato a spese flessibili di qualsiasi tipo, anche la selezione di elettrodomestici per la casa, la scelta di automobile, o la selezione di arredamento.

Vari articoli di abbigliamento sono esempi di spese flessibili. Il consumatore ha la possibilità di acquistare capi di abbigliamento che sono disponibili con uno sconto, o l'acquisto di oggetti simili che vengono venduti a prezzo pieno. Supponendo che entrambi i capi sono di qualità analoga, il consumatore deve prendere una decisione per quanto riguarda l'acquisto di un solo indumento o l'altro, o anche di rinunciare all'acquisto del tutto. Ad ogni punto del processo, il controllo è nelle mani del consumatore, che può decidere come e quando procedere con la transazione, controllando la quantità di denaro speso per acquisire un elemento desiderabile o necessario.

Questo è in contrasto con costi fissi, dove non c'è alcun controllo sulla quantità della spesa. Un esempio di una spesa delle famiglie fisso è la rata del mutuo o affitto mensile. E 'importante prestare la stessa quantità di ogni mese, per essere considerato corrente con il debito. Non vi è alcuna possibilità di ridurre o comunque modificare la quantità di quel mese, quando e come si desidera, dal momento che i termini dell'accordo che disciplina l'operazione non consentono quel tipo di attività.

Alcuni debiti comportano una combinazione di spese fisse e flessibili. Questo è vero con molti conti di carte di credito. Il debitore è tenuto a pagare un importo minimo ogni mese, con tale importo determinato dal creditore, non il debitore. Il debitore può scegliere di mettere da parte fondi per pagare una cifra al di sopra e al di là che il pagamento minimo richiesto. Nel caso si verifichi qualche circostanza imprevista, il debitore può ancora mantenere l'attuale conto della carta di credito per effettuare il pagamento minimo dovuto, mentre deviando la somma aggiunta accantonato per aiutare a gestire l'emergenza.

  • Un bilancio familiare inflessibile può portare a un sacco di stress, se si pone un costo imprevisto.
  • Fare la spesa è un esempio di una spesa flessibile.
  • Budget flessibili sono la chiave per garantire le spese impreviste possono essere coperti.