Quali sono le regole di successione?

La maggior parte del tempo, ereditando qualcosa che non è così facile come un semplice trasferimento sulla morte. Ogni paese del mondo, e all'interno di molti paesi, stati e province, impostare alcune norme e regolamenti che devono essere seguite quando dividere una tenuta. Alcune di queste regole sono progettati per eredità fiscali, mentre altri sono in atto per proteggere i diritti di successione degli eredi, come figli e coniugi superstiti. Il corpo di regole e restrizioni imposte sulle successioni sono noti collettivamente come regole di ereditarietà.

Regole di ereditarietà non sono universali, e può effettivamente essere molto diverse da un paese o stato all'altro. Eppure, la maggior parte dei programmi di solito hanno alcune cose in comune. In primo luogo, le eredità sono quasi sempre tassati. In secondo luogo, la maggior parte delle regole di successione fanno presunzioni su chi dovrebbe essere incluso in ogni distribuzione eredità. Infine, di solito ci sono requisiti specifici in relazione a chi può fare la distribuzione, e di come devono essere depositate registrazioni di distribuzione.

Imposte su distribuzioni di successione può essere molto ripida, e in generale si applicano a tutte le distribuzioni di proprietà, non solo denaro contante. Una persona che eredita una casa, per esempio, potrebbe trovare che lei deve la sua nulla governo da 10 a 40 per cento del valore della Homeâ € s in imposte di successione, che sono diverse da tasse di proprietà e imposte fondiarie. Avvocati e pianificatori immobiliari spesso cercano modi per aiutare i clienti distribuire beni in modo tale che i beneficiari possono sfuggire alcune delle conseguenze fiscali imposti dalle regole di ereditarietà. La maggior parte del tempo, però, la pianificazione fiscale deve essere fatto prima che una persona muore, e prima che la proprietà è distribuito.

Servizi Lawyersâ € può anche essere richiesto se alcuni parenti, in particolare il coniuge o dei figli, non sono né sempre eredità, o sono sempre un eredità significativamente più piccolo rispetto ad altri. La maggior parte delle regole di ereditarietà presumono che tutti gli eredi legali riceveranno pari distribuzioni. Un erede legale è qualcuno che la legge riconosce come un discendente diretto o coniuge. Eredi legali hanno automaticamente diritti di successione, in molte regole di ereditarietà.

Tutti i bambini che vivono, per esempio, si presume di solito per meritare una quota di tenuta una parentâ € s meno che non vi è una chiara diseredazione scritto in un testamento o altro strumento. Coniugi superstiti sono anche presunti di solito di ricevere alcuni se non tutti di una tenuta sulla morte. Eredità che lasciano una o più persone fuori di solito può essere contestata in tribunale, e in alcuni casi, in materia di regole di successione può briscola ciò che una persona ha scritto in un testamento.

Archiviazione e reporting è anche una parte importante della maggior parte delle regole di successione. Copie di testamenti e altri documenti di distribuzione devono normalmente essere depositate in un tribunale di disco, di solito nella giurisdizione in cui il proprietario immobiliare morto. Se vi è proprietà che non è stato chiamato in nessun documento, ma è stato comunque distribuito, anche questo deve tipicamente essere registrata, spesso con una corte di successione. La maggior parte del tempo, questo viene gestito dal esecutore testamentario. L'esecutore deve di solito registrare tutte le distribuzioni con l'ufficio delle imposte locale. Regole su archiviazione posizione, completezza, e le scadenze sono stabilite nei regolamenti che disciplinano statali eredità, regole di ereditarietà federali, o di altre leggi in materia.

  • Regole di successione sono in atto per proteggere i diritti di successione degli eredi, come figli e coniugi superstiti.