Quali sono le regole di base per la spesa di campagna degli Stati Uniti?

Le regole di base per US campagna politica di spesa sono tratte principalmente dalla legge campagna elettorale federale (FECA). FECA risale ai primi anni 1970. E 'stato modificato nel 2002 con il passaggio del bipartisan Reform Campaign Act (BCRA), conosciuta anche come la legge McCain-Feingold dopo i suoi sponsor. Per questi statuti, le regole generali per la campagna di spesa degli Stati Uniti sono suddivisi in tre categorie: contributi, spese e informazioni integrative.

La campagna indirizzi regola limiti di contributo più comunemente riconosciuti. FECA fornisce tappi su ciò che una persona o gruppo può contribuire a un candidato politico, comitato di azione politica (PAC) o comitato di partito. Questi tappi contributi vengono adeguati ogni ciclo elettorale di tenere il passo con l'inflazione. A titolo di esempio, nel ciclo 2009-2010 elettorale, una persona potrebbe giuridicamente dare fino a $ 2.400 dollari (USD) per un candidato o il suo comitato candidato. Questa persona potrebbe anche contribuire fino a $ 30,400 USD al suo comitato nazionale del partito di ogni anno solare.

Nazionale, statale e alcuni comitati locali del partito sono concessi il permesso di apportare fondi per il loro candidato federale scelta purché rispettino Feca limiti di contributo. Un comitato nazionale del partito può contribuire fino a $ 5.000 USD per ogni candidato o comitato candidateâ € s durante le elezioni. Questo particolare limite di contributo non è regolato per l'inflazione. Nessuna persona o organizzazione può dare un contributo a nome di un'altra persona. Inoltre, non possono fare un solo contributo in denaro di $ 100 USD o più.

In alcune circostanze, FECA vieta completamente contributi. La legge vieta qualsiasi contributi elettorali federali o spese da parte delle organizzazioni sindacali, le società americane, appaltatori del governo e cittadini stranieri. Inoltre, FECA vieta le banche nazionali, i cittadini stranieri e le società federale noleggiate da dare contributi o spese a statali o locali campagne elettorali. Con il passaggio del BCRA, sono stati proibiti i contributi in denaro morbide a partiti politici nazionali. Contributi in denaro morbide sono i contributi non regolamentate da organizzazioni indipendenti che non sono associati con la campagna qualsiasi candidateâ € s.

Regole diverse si applicano alle spese indipendenti. La legge federale elettorale permette una persona o di un gruppo, come un PAC di fare come molti spese indipendenti, se lo desideri. Esistono spese indipendenti quando le organizzazioni o persone prevedono finanziamenti per le comunicazioni della campagna, come la pubblicità televisiva, che prevede l'elezione o la sconfitta di un candidato specifico e che è fatto indipendente da campagna che candidateâ € s. Mentre non vi è alcun limite per questa spesa, vi è un requisito divulgazione. L'organizzazione o persona deve segnalare l'esistenza della spesa indipendente e la fonte del denaro.

All'inizio del 2010, la Corte Suprema degli Stati Uniti sentito il caso di cittadini United v. Federal Election Commission. In questo caso, il giudice ha ritenuto che, a causa di considerazioni di libertà di parola, le leggi di spesa campagna come esistevano al momento non può impedire una società o sindacato dal finanziamento di una trasmissione di politico indipendente associato ad una elezione federale. Inoltre, come esempio di un'altra forma di spesa indipendente, commissioni nazionali e locali possono versare una quantità illimitata di denaro in attività di base, quali le unità degli elettori a sostegno del loro candidato.

Mentre aziende e sindacati non possono effettuare contributi o spese in una campagna politica federale, possono stabilire le proprie PAC. Questi PAC possono raccogliere fondi da un gruppo limitato di persone, quindi utilizzare i fondi raccolti per sostenere le campagne o comitati politici specifici. Al di là di sostenere queste PAC, aziende e sindacati sono ammesse altre attività relative alle elezioni federali, a determinate restrizioni.

Infine, ai sensi FECA, gruppi tra cui PAC; nazionale, statale e di alcuni partiti politici locali; e comitati candidati sono tenuti a comunicare i risultati delle loro campagne di raccolta fondi e di spesa della campagna sforzi federali. Queste organizzazioni devono rivelare i nomi delle persone che dà loro più di $ 200 USD in un dato periodo elettorale. Essi devono inoltre comunicare ogni spesa a qualsiasi persona o fornitore che supera i $ 200 USD.

  • Russell Feingold coautore un emendamento alla legge federale campagna elettorale.
  • In elezioni pubbliche, individui e gruppi hanno limiti posti alla quantità di denaro campagna possono dare ad un candidato.
  • Comitati statali e locali possono versare una quantità illimitata di denaro in attività di base come le unità degli elettori.