Quali sono le più tobramicina comuni effetti collaterali?

Tobramicina è un antibiotico di prescrizione che è disponibile sotto forma di iniezioni, preparazioni oftalmiche, o come un farmaco inalato. Alcuni degli effetti indesiderati più comunemente riportati tobramicina associati alla forma iniettabile di questo farmaco comprendono dolore, arrossamento e gonfiore nel sito di iniezione. La versione per via inalatoria della tobramicina può causare febbre, mal di testa, mal di gola. Effetti collaterali tobramicina oftalmici spesso comportano irritazione agli occhi o visione offuscata. Effetti collaterali più gravi sono possibili, e un medico dovrebbe essere consultato per qualsiasi domanda o preoccupazioni specifiche.

Rossore temporaneo, gonfiore e sensazione di fastidio al sito di iniezione sono comuni effetti collaterali di tobramicina. Se questi sintomi peggiorano o se la pelle inizia a buccia o blister, un'ulteriore valutazione medica è garantita. La forma iniettabile di questo farmaco può anche portare a disturbi intestinali o diarrea. Potenzialmente gravi sintomi neurologici che devono essere segnalati al medico sono subito contrazioni muscolari, intorpidimento o formicolio che coinvolgono gli arti, e convulsioni. L'uso a lungo termine di questo farmaco può causare infezioni da lieviti che coinvolgono la bocca o genitali.

Collirio contenenti tobramicina possono causare una sensazione di bruciore o bruciore e talvolta può provocare disturbi temporanei. Gonfiore o prurito degli occhi può talvolta sviluppare, e un medico dovrebbe essere consultato se il gonfiore diventa abbastanza grave che l'occhio non può essere aperto. Dolore intenso che si sviluppa dopo la somministrazione delle gocce oculari deve essere valutato come bene.

Quando utilizzato in forma di un farmaco per via inalatoria, gli effetti collaterali tobramicina possono causare un leggero peggioramento dei sintomi respiratori come tosse o affanno. Mal di gola, febbre e mal di testa sono anche potenziali effetti collaterali di questo farmaco. La maggior parte di questi effetti collaterali sono temporanei e scompaiono nel giro di pochi minuti o ore dopo l'uso. Dolore toracico, mancanza di respiro, o un aumento drammatico di altri sintomi possono indicare lo sviluppo di complicanze gravi e dovrebbero essere segnalati al medico curante.

Un tipo potenzialmente fatale di reazione allergica nota come anafilassi è forse il più grave di tutti i possibili effetti collaterali di tobramicina. Questa reazione può verificarsi indipendentemente dal modo in cui il farmaco è confezionato e può interessare un paziente improvvisamente, anche se il farmaco è stato utilizzato in modo sicuro in passato. Gonfiore del viso, orticaria, e perdita di coscienza sono sintomi anafilattiche comuni e richiedono cure mediche d'emergenza. Se la gola e della lingua si gonfiano a dismisura, l'apporto di ossigeno al cervello può essere interrotto, causando danni cerebrali o la morte.

  • La forma iniettabile di tobramicina può causare diarrea in alcuni individui.
  • I possibili effetti collaterali di tobramicina includono fastidio agli occhi e visione offuscata.
  • Allergie e gli effetti collaterali possono essere gravi, e CPR può essere necessario se la persona che sperimenta anafilassi non respira.
  • Mal di testa sono un possibile effetto collaterale di forma inalatoria di tobramicina.
  • Un effetto collaterale comune di tobramicina oftalmica è irritazione agli occhi.
  • La versione per via inalatoria della tobramicina può causare mal di gola.