Quali sono le lacrime della vedova?

Le lacrime di Vedova (Tradescantia virginiana), più comunemente noto come Virginia spiderwort, ragno giglio o trinità fiore, è una pianta erbacea perenne originaria del centrale, orientale e meridionale degli Stati Uniti. Che si trovano comunemente in crescita in praterie umide, prati e boschi, la pianta è un coltivatore vigorosa in natura e nella coltivazione. Le lacrime di Vedova produce anche leggermente profumato, blu, viola, viola o fiori bianchi. I fiori durano non più di due giorni, prima di svanire, ma i nuovi fiori appaiono ogni giorno per tutta la stagione di crescita.

La pianta cresce in un ciuffo eretto che arriva fino a 36 pollici (91,44 centimetri) di altezza, e produce steli arrotondati che sono single o ramificato alla base. Lacrime di vedova ha una diffusione, anche se non invasivo, portamento. Questo la rende ideale per piantare in aree che necessitano di copertura informali, ad esempio tra arbusti e grandi piante ornamentali, o sotto gli alberi. La pianta si diffonde attraverso fusti sotterranei per formare grandi colonie. Le foglie cinghia una fluida sono simili a quelli dell'iride, e forniscono interessi in giardino quando i fiori sono più fioritura.

Le tribù native americane, tra cui i Cherokee, lacrime della vedova usato per numerosi scopi medicinali, e come alimento. Mangiarono foglie giovani della pianta come insalata, oppure bollita con foglie tenere di altre piante autoctone. L'intero impianto è stato schiacciato e si sviluppa su punture di insetti e altre ferite superficiali per alleviare il prurito, e una pasta a base di purè di radici della pianta è stata usata come trattamento per il cancro. Tè a base di foglie della pianta e steli una volta è stato utilizzato per trattare la costipazione, disturbi di stomaco, problemi riproduttivi, e problemi renali. Oggi, la pianta è più comunemente utilizzata a scopo ornamentale.

Le lacrime della vedova preferisce un ambiente in crescita che riceve ombra parziale a pieno sole, e si compone di acido, povero per il suolo media. Esso si adatta a zone più asciutte, se necessario, ma prospera in moderatamente umido, ben drenato. A causa della sua temperato habitat naturale, la pianta può tollerare temperature fino a -30 gradi Fahrenheit (-34,44 gradi Celsius). Anche se relativamente lazzaretto e libera da malattia, giovani lumache volte mangiano i giovani germogli della pianta.

Una fioritura pesante, le lacrime della vedova produce fiori durante i mesi primaverili ed estivi. Sarà talvolta nuovo fiore in autunno se il steli vengono rimossi a fine estate, dopo le prime in fiore calo periodo. Fondata piante selvatiche e giardino si auto-scrofa in condizioni ideali, e qualsiasi gambi che giacevano a terra prontamente attecchire. Dividendo le piante ogni due a quattro anni, e la rimozione di steli da terra, prima che abbiano la possibilità di mettere radici contribuirà a mantenere la pianta cresce vigorosamente contenute.