Quali sono le emissioni federali regolamenti?

Normative sulle emissioni federali sono fissati dalla US Environmental Protection Agency (EPA) per regolare le emissioni di motori stazionari e mobili. Tali norme limitano la quantità di sostanze inquinanti noti - gas serra come il monossido di carbonio, il metano e formaldeide - che vengono rilasciati nell'aria. Lo scopo di tali limiti è di ridurre l'inquinamento e l'effetto serra. Oltre a stabilire tali norme, l'EPA controlla anche la qualità dell'aria.

Monossido di carbonio e metano contribuiscono all'inquinamento che possono manifestarsi come scarsa qualità dell'aria e lo smog. Questi e altri gas serra possono anche accumularsi nell'atmosfera terrestre e creare una barriera che intrappola il calore, spesso chiamato l'effetto serra. Alcuni teorizzano che il conseguente aumento della temperatura causa il riscaldamento globale perché, nel tempo, il pianeta cresce più caldo. Tali variazioni di temperatura sono pensati per influenzare il clima, meteo, le colture e le malattie.

Nel 1970, il presidente americano Richard Nixon ha creato l'EPA. Il Clean Air Act, la legislazione che ha dato l'EPA l'autorità di fissare standard di emissioni federali per tutti i veicoli e le attrezzature, è stata emanata in quello stesso anno. Poco dopo, l'EPA ha cominciato a far rispettare le norme sulle emissioni federali, quando richiesto produttori di auto degli Stati Uniti di installare un convertitore catalitico in ogni auto.

Un catalizzatore è un dispositivo che riduce le emissioni tossiche di idrocarburi incombusti, o combustibile, da motori a combustione interna. Il requisito catalizzatore EPA riduce la produzione di idrocarburi incombusti del 85%. Dal 1970, ci sono stati più leggi fatte per controllare le emissioni.

Nel giugno 1991, un emendamento alla Clean Air Act è stato approvato. Questa modifica l'atto ha cercato di rafforzare gli standard di emissioni federali attraverso un programma chiamato National Standards Low Emission Vehicle (NLEV). Questi standard mirano a ridurre ulteriormente le emissioni di automobili attraverso l'attuazione della normativa in tre fasi o livelli.

Un Tier, che è stato attuato tra il 1994 e il 1999, le emissioni ammissibili in base al peso del veicolo. Secondo livello è entrata in vigore 2004-2009 e veicoli classificati secondo una tabella standard di emissione. Automobili con una valutazione bassa di questo grafico sono stati considerati puliti, mentre quelli con elevato rating sono stati rimossi dal solito uso a causa di livelli di emissione inaccettabili.

Livello tre delle norme sulle emissioni federali è prevista per effetto a partire dal 2010 al 2016. Esso incorporerà lo stato di livelli di emissioni rigorosi della California nelle normative nazionali. California è stato dato il potere di fissare le regole proprie emissioni dovute, in parte, alla cattiva qualità dell'aria dello Stato e la sua necessità di misure ancora più rigorose di quanto previsto dalla EPA.

  • Stati degli Stati Uniti richiedono ispezioni di veicoli che mettono alla prova i tipi e le quantità di gas emessi nello scarico di una macchina o un camion.
  • L'EPA regola le emissioni di fabbrica.
  • Emissioni auto contribuiscono all'inquinamento atmosferico.