Quali sono le diverse parti di un accordo di proprietario-inquilino Lease?

Per poter essere considerata giuridicamente valida, un contratto di locazione proprietario-inquilino deve avere alcuni componenti. Alcuni dei più basi parti di questo tipo di contratto includono i nomi di tutte le persone coinvolte, una descrizione della proprietà, e le restrizioni che vanno con il contratto di locazione. Il denaro è una parte importante di questo accordo, in quanto non deve solo specificare l'importo dovuto e quando, ma dovrebbe anche discutere le tasse in ritardo, depositi cauzionali, e se le utenze sono a carico del locatore o locatario. La maggior parte degli accordi anche discutere di come le riparazioni, alterazioni e danni alla proprietà saranno trattati.

Il contratto di locazione tipico proprietario-inquilino inizia nominando tutti i proprietari e gli inquilini che si prevede di essere legalmente vincolato dal documento. Una descrizione della proprietà è anche comune, anche se a volte un indirizzo dovrebbe essere sufficiente, di solito seguita dalla data in cui il contratto di locazione inizia e finisce. Spiegato anche nel contratto di locazione è il numero di ospiti ha permesso di rimanere sopra, e la lunghezza del tempo che possono rimanere. Lo stesso vale per gli animali domestici, come la maggior parte degli accordi di specificare se gli animali sono ammessi, così come qualsiasi razza o peso restrizioni per ogni animale.

Alcune delle parti più importanti del contratto di locazione proprietario-inquilino accordo con i soldi, con l'importo del canone è il dettaglio più elementare. Inoltre, sono discussi i termini del noleggio, come ad esempio i tipi di pagamento accettati, la data è dovuta ogni mese, e le tasse ritardate. La maggior parte dei padroni di casa anche pagare un deposito di sicurezza che consente loro di pulire o riparare la proprietà una volta l'inquilino si muove fuori, quindi la quantità e se è rimborsabile è tipicamente aggiunti nell'accordo. Inoltre, alcuni proprietari accettano di pagare per alcune o tutte le utenze, che è un punto che deve essere discussa prima del contratto di locazione proprietario-inquilino è firmato.

Infine, ci deve essere una sezione che illustra cosa accadrà in caso di problemi con la proprietà. Ad esempio, la maggior parte delle proprietà hanno bisogno di riparare a un certo punto, in modo che il contratto di locazione deve indicare quali tipi di riparazioni del padrone di casa ha il compito di fare o pagare per. Danni alla proprietà dovrebbe essere discusso in un contratto di locazione proprietario-inquilino, come deve essere determinato chi pagherà per questo dovrebbe accadere. Inoltre, il contratto di locazione tipico proprietario-inquilino specifica anche se eventuali modifiche possono essere fatte alla proprietà da parte del conduttore, come ad esempio la pittura delle pareti o l'aggiunta di nuovi apparecchi.

  • Per essere giuridicamente valida, un contratto di locazione proprietario-inquilino deve contenere alcuni componenti.
  • Un contratto di locazione proprietario-inquilino dovrebbe indicare le riparazioni esatte che il padrone di casa è responsabile.
  • Un contratto di locazione proprietario-inquilino copre gli animali domestici e le eventuali tasse correlate.
  • Il denaro è una parte importante di un contratto di locazione.
  • Il contratto di locazione tipico proprietario-inquilino descrive se le alterazioni possono essere fatte alla proprietà.