Quali sono le diverse parti dell'orecchio esterno?

L'orecchio esterno è costituito da tre parti, una delle quali è visibile. La pinna è la parte dell'orecchio che si trova sul lato esterno della testa. Il canale uditivo e della membrana timpanica sono all'interno della testa.

La pinna è la parte visibile dell'orecchio esterno, ed è costituito da cartilagine rivestita da pelle che agisce per amplificare il suono e aiutare un individuo dire che rumore direzione proviene. La parte inferiore dell'orecchio è chiamato il lobulo, ed è comunemente trafitto per orecchini. La sezione dell'orecchio sopra che è l'antitragus, che unisce alla elica e antihelix che arco all'inizio dell'orecchio e forma la forma. L'incavo dove l'orecchio comincia a ruotare verso il basso di nuovo è chiamato triangularis fossa, e la parte più interna dell'orecchio è chiamato conchae cymba. La conca cavum è la zona dell'orecchio esterno che si trova all'ingresso del canale uditivo, un buco che è coperto dal trago.

Un certo numero di condizioni differenti causano alterazioni nella comparsa del padiglione auricolare, e può influenzare l'udito di un individuo. Sindrome di Turner e sindrome di Down possono causare orecchie anormalmente formate nei neonati e nei bambini, mentre coloro che sono di mezza età possono sviluppare etichette di pelle sulla pinna. Questi tag sono generalmente indolore e facilmente rimosso.

Il canale uditivo è un tubo che corre tra la pinna e la membrana timpanica, o timpano. Questa è la parte dell'orecchio esterno che contiene piccole peli che aiutano a proteggere l'orecchio interno dalla polvere e altre particelle. Ci sono ghiandole anche nel canale uditivo che producono sudore e cera, anche sostanze che aiutano a catturare particelle estranee e proteggere le parti delicate dell'orecchio interno.

Il confine tra l'orecchio interno ed esterno è la membrana timpanica, noto anche come il timpano. Questo sottile membrana vibra con i suoni provenienti dall'esterno, e strappi o rottura di questa membrana può causare problemi di ipoacusia e di equilibrio. Oltre ad essere la prima parte dell'orecchio che è cruciale per trasformare le onde sonore in una forma che il cervello può riconoscere come suono, il timpano continua anche il ruolo del condotto uditivo e aiuta a proteggere le zone più vulnerabili della media e orecchio interno dalle infezioni e danni esterni. Questa è la parte dell'orecchio spesso danneggiata da trauma o forti rumori.

  • La pinna è la parte dell'orecchio che si trova sul lato esterno della testa.
  • La parte inferiore dell'orecchio è lobulo, ed è comunemente forato per orecchini.
  • L'orecchio esterno è una delle tre sezioni che compongono l'orecchio.
  • Il timpano può essere danneggiato da un trauma causato da rumori forti o ascoltando musica ad alto volume.