Quali sono le cause più comuni di dolore intestinale?

Dolore intestinale deriva solitamente da una malattia, condizione di salute, o lesioni che colpisce gli organi nell'addome. Mentre dolore può provenire direttamente da uno piccolo o grande intestino, è difficile dire se il dolore è veramente intestinale o se proviene da altri organi o zone addominali. Le cause più comuni di dolori intestinali sono infiammazione, blocco intestinale, indigestione, gas, e ulcere.

Quando un organo o di altri tessuti nella zona addominale si gonfiano a causa di malattia o infortunio, si traduce spesso in dolore vicino agli intestini. Il dolore da infiammazione spesso inizia improvvisamente e può essere costante o intermittente. Alcune condizioni infiammatorie, come l'appendicite, sono gravi e richiedono cure mediche d'emergenza. Altri, come diverticolite, un gonfiore dei tessuti intorno al colon, di solito provocano solo dolore minore e richiedono poca o nessuna terapia medica.

Blocchi intestinali sono una delle cause più comuni di dolore intestinale che ha origine veramente nell'intestino. Calcoli biliari possono bloccare il dotto biliare, che ostacola l'intestino e porta al dolore. Blocchi nel piccolo intestino o colon possono impedire il fluido di passare attraverso l'intestino, causando dolore. Questi blocchi sono di solito causati da ernie, feci impattate, o bande di tessuto fibroso che si formano in addome, anche se i tumori sono a volte responsabili pure.

Alcuni blocchi intestinali risolvono da soli con i liquidi e una dieta povera di fibre. Più gravi ostacoli potrebbero dover essere rimosso chirurgicamente. Blocchi che vanno trattate possono provocare porzioni di intestino per morire, e tutto il tessuto morto possono essere rimossi durante l'intervento chirurgico per eliminare l'ostruzione.

Indigestione e gas sono alcune delle cause più comuni di dolore addominale e disagio che si verifica nella zona intestinale. Indigestione è spesso un segno di una condizione di base come la sindrome dell'intestino irritabile, malattia da reflusso gastroesofageo, o ulcere. Gas da inghiottire aria in eccesso o batteri nell'intestino crasso lavorare per digerire il cibo può portare a dolore intestinale pure. Gas di solito non richiede trattamento medico, anche se i problemi persistenti con gas può essere un segno di un problema intestinale o disturbo.

Ulcere sono piccole ferite nello stomaco o nell'intestino tenue. Essi possono causare dolore e pressione che può essere sentito nella zona di intestini addominale. Anche se chiunque può sviluppare ulcere che portano al dolore intestinale, le persone che fumano, bevono alcol regolarmente, sono 50 anni o più, o assumono farmaci anti-infiammatori non steroidei sono regolarmente più probabilità di ottenere ulcere. Molti ulcere vanno via da soli, e la maggior parte trasparente con farmaci che riducono i livelli di acido nello stomaco.

  • Blocco intestinale è una causa comune di dolore che ha origine veramente nell'intestino.
  • In volvolo cecal, l'intestino è contorto, provocando dolore e che richiedono un intervento chirurgico per correggere.
  • Le ulcere possono causare dolori intestinali.
  • Un appendice infiammata è una delle cause dei dolori intestinali.