Quali sono i vantaggi di aglio per Candida?

Notato per avere proprietà anti-infettivi, l'aglio è utilizzato da molte persone per le infezioni da Candida. La ricerca mostra che l'aglio può sradicare efficace molte differenti organismi patogeni. Molte donne usano l'aglio per alleviare i sintomi di candidosi e altre infezioni. Per migliaia di anni, prima dell'invenzione degli antibiotici, culture utilizzati aglio in preparazione del cibo e come trattamento medico.

Allicina è la sostanza chimica in aglio che presenta proprietà anti-infettivi. In studi di ricerca, il composto solforico è stato dimostrato per distruggere batteri, funghi e virus. Candida, comunemente chiamato lievito, appartiene alla varietà funghi / muffa di microbi. I test di laboratorio indicano che l'aglio uccide Candida inibendo lipidi, proteine, e la sintesi degli acidi nucleici, impedendo la crescita dell'organismo, funzione, e la replica. Utilizzando l'aglio per il trattamento Candida non elimina tutti il lievito naturale del corpo, ma molti propongono che gli effetti antifungini di allicina diminuiscono efficacemente la crescita eccessiva.

Gli individui utilizzano aglio in molte forme, tra cui capsule e compresse, ma molti suggeriscono con aglio crudo per il trattamento Candida, in quanto questo modulo contiene allicina, la sostanza chimica che dà all'aglio il suo caratteristico aroma e sapore. Sostenitori Aglio suggeriscono che consumano 1-3 spicchi al giorno. Gli individui generalmente prendono l'aglio dalla prima per tagliare o schiacciare gli spicchi, che attiva l'allicina. I pezzi sono consumati con acqua, che minimizza gli effetti che brucia della sostanza chimica. Prendendo l'aglio per le infezioni da Candida è necessario ripetere questo processo due o tre volte al giorno.

Consumare aglio su base regolare non è priva di effetti collaterali. Gli effetti più comuni associati con esso sono alito cattivo e odore del corpo. Alcune persone esperienza gonfiore da una maggiore gas, e gli effetti irritanti di aglio può causare nausea. Diventare possono verificarsi anche di testa leggera o sudorazione, e le persone con una sensibilità di zolfo in grado di sviluppare una reazione allergica, che vanno a gravità da una eruzione cutanea a anafilassi.

I costituenti chimici di aglio interferiscono anche con la capacità di piastrine di attaccare insieme, aumentando il tempo di coagulazione e, talvolta, che porta a emorragie, ecchimosi. Prendendo l'aglio per Candida per periodi prolungati di tempo potrebbe anche portare ad una diminuzione del numero di globuli rossi e bianchi, con a disposizione l'emoglobina. Il consumo di aglio riduce anche i livelli di glucosio nel sangue, che possono alterare la necessità di agenti glicemico nei pazienti diabetici.

Le proprietà medicinali di aglio sono note fin dai tempi antichi. Egizi usavano l'aglio in oltre 20 diverse preparazioni medicinali che trattate una miriade di disturbi e creduto la sostanza ha contribuito alla buona salute generale. Durante il 1600, i medici utilizzati aglio per il trattamento della peste e, più tardi, il vaiolo. Albert Schweitzer trattati pazienti affetti da colera e febbre tifoide con aglio. Durante la prima guerra mondiale, l'erba è stata utilizzata per il trattamento di tutto, dalla dissenteria ferite aperte.

  • Consumare aglio su base regolare può causare l'alito cattivo e odore del corpo.
  • Consumare aglio su base regolare può causare gonfiore e aumento flatulenza.
  • Allergie aglio può causare shock anafilattico in alcune persone.
  • L'aglio ha proprietà anti-infettivi.