Quali sono i trattamenti differenti per calcoli biliari?

I calcoli biliari sono una condizione dolorosa che in genere si verificano a causa di diete ad alto contenuto di grassi e colesterolo. Come risultato, uno dei più comuni trattamenti per calcoli biliari è una dieta che è a basso contenuto di grassi e colesterolo. Inoltre, utilizzando rimedi naturali come l'aggiunta di olio d'oliva, aglio, e alcuni tè alla dieta di chi soffre di calcoli biliari può essere efficace. Alcuni farmaci e chirurgia laparoscopica sono anche trattamenti comuni per calcoli biliari, anche se l'intervento chirurgico è in genere utilizzato solo come ultima risorsa.

Uno dei trattamenti più comuni per calcoli biliari comporta l'uso di una dieta povera di grassi. In genere, il modo principale che i calcoli biliari sono formati per cominciare è attraverso una dieta ricca di grassi e colesterolo. Quindi, gli individui che soffrono di calcoli biliari sono tipicamente incoraggiati a ridurre la quantità di grassi nella loro dieta il più possibile. La scelta di diete a basso contenuto di grassi può anche aiutare coloro che soffrono di calcoli biliari perdere peso, che è un altro fattore comune per lo sviluppo della condizione.

I rimedi naturali sono anche trattamenti molto popolare per i calcoli biliari. Un certo numero di rimedi naturali esistenti, tra cui il consumo di olio d'oliva, succo di limone, e anche piccoli pezzi di aglio. Tisane calde a base di camomilla o mannaia foglie e dolcificati con il succo di mele, pere, pompelmi e altri agrumi possono anche essere efficace nel trattamento di calcoli biliari. I pazienti che fanno uso di questi rimedi naturali per il trattamento di calcoli biliari in genere sono incoraggiati a mantenere il loro medico di base aggiornato su rimedi specifici che vengono tentato.

Altri trattamenti per i calcoli biliari possono comprendere anche la prescrizione di farmaci o altre terapie. Farmaci di solito vengono utilizzati in un tentativo di ridurre o rompere i calcoli biliari. Di solito sono efficaci solo in circa il 20% delle persone che soffrono di calcoli biliari, però. Onda sonora o la terapia ad onde d'urto possono anche essere utilizzati per rompere le pietre con le onde sonore ad alta frequenza. Anche se questi metodi si rivela efficace, tuttavia, i calcoli biliari possono restituire.

La chirurgia laparoscopica è spesso eseguita su coloro che sono affetti da calcoli biliari. In chirurgia laparoscopica, quattro piccole incisioni sono fatte nell'addome vicino alla cistifellea. Strumenti speciali vengono inseriti nell'addome, e utilizzati per rimuovere l'intero cistifellea. Questa chirurgia è spesso utilizzato solo come ultima risorsa per gli individui che non hanno raggiunto il successo con altri metodi. Alcuni individui non possono beneficiare di sottoporsi a questa procedura, in particolare quelli che sono anziani, hanno un sistema immunitario indebolito, o che sono in farmaci che impediscono la coagulazione del sangue.

  • Gli alimenti ricchi di fibre, come le pere, sono buoni da mangiare quando trattare i calcoli biliari.
  • Le diete a basso contenuto di grassi sono un trattamento comune per calcoli biliari.
  • Una cistifellea sano e uno con calcoli biliari.
  • La chirurgia laparoscopica è spesso eseguita per chi soffre di calcoli biliari.
  • Bere camomilla può aiutare nel trattamento di calcoli biliari.