Quali sono i segni di una venlafaxina Overdose?

Venlafaxine è un farmaco che è spesso prescritta per il trattamento della depressione. Se una persona prende troppo di questo farmaco, potrebbe sperimentare una varietà di sintomi, tra cui sovradosaggio estrema fatica e cambiamenti nel suo battito cardiaco. Ad esempio, il suo battito cardiaco può diventare più veloce o più lenta del normale. Un individuo che ha preso troppo di questo farmaco potrebbe anche sperimentare una pressione sanguigna anormalmente basso o sviluppare vertigini, che è un senso di vertigine o spinning. In casi estremi, convulsioni, coma, e danni al fegato possono causare pure. Un individuo può anche morire a causa di una overdose di questo farmaco.

Quando una persona ha preso una dose eccessiva venlafaxina, il segno più comune di problemi è che sembrerà molto stanco e assonnato. In alcuni casi, la sonnolenza può influenzare una persona così tanto che ha difficoltà a rimanere svegli, anche se è impegnato in qualche tipo di attività. Ad esempio, potrebbe addormentarsi durante una conversazione, mentre seduto su una sedia, o durante la guida. Il fatto che il sonno è così pronunciata può andare un lungo cammino verso avvisando un osservatore che la persona interessata è verificato un problema.

I cambiamenti dei segni vitali di uno sono anche tra le indicazioni più comuni di un sovradosaggio venlafaxina. Ad esempio, un individuo che ha preso troppo di questo farmaco può subire una diminuzione della pressione arteriosa. Lievi diminuzioni potrebbero non rappresentare un gran problema, ma diminuisce estreme possono minacciare la vita del paziente. Inoltre, una persona che ha subito un sovradosaggio potrebbe subire cambiamenti nel suo battito cardiaco. Il suo cuore può iniziare a battere più velocemente del normale o lento a un tasso anormalmente basso, entrambi i quali possono diventare emergenze mediche.

A volte una persona che sta vivendo un overdose venlafaxina anche soffrire di confusione o visione offuscata. Alcune persone sviluppano anche sintomi di vertigini o vomito a causa di esso. Un individuo può anche avere crisi epilettiche dopo l'assunzione di una dose eccessiva di questo farmaco antidepressivo.

I sintomi di un sovradosaggio venlafaxina possono essere più di effetti collaterali solo spiacevoli. In alcuni casi, possono rivelarsi così pericolosa per la vita. Ad esempio, una persona con questa condizione potrebbe cadere in un coma a causa del sovradosaggio o addirittura subire danni al fegato. Se l'overdose è estrema, o se avviene lontano dalle cure mediche qualificata, può portare alla morte della persona interessata.

  • I sintomi di un sovradosaggio venlafaxina possono includere visione offuscata e vertigini.
  • In alcuni casi, un sovradosaggio venlafaxina potrebbe portare in coma.
  • La venlafaxina è spesso prescritto per il trattamento sia la depressione e disturbi d'ansia.
  • Effexor è il marchio di venlafaxina, un antidepressivo generico.
  • Un sovradosaggio venlafaxina può diventare una emergenza medica, e possono richiedere aiuto con la respirazione per salvare la vita del paziente.