Quali sono i segni di una ibuprofene Overdose?

L'ibuprofene è un over-the-counter antidolorifico e riduttore di febbre, che aiuta anche a ridurre l'infiammazione nel corpo. Prendendo questo farmaco come indicato sulla confezione è relativamente sicuro per la maggior parte delle persone. In alcuni casi, una persona può essere tentati di prendere più della dose raccomandata, pensando che fornirà ulteriori vantaggi. Invece, prendendo più di questo farmaco che è raccomandato potrebbe portare ad un sovradosaggio ibuprofene pericolosa e potenzialmente fatale. Alcuni dei possibili sintomi di un sovradosaggio ibuprofene possono comprendere disturbi digestivi, visione offuscata, o convulsioni.

Disturbi digestivi sono tra i segni più comuni di un sovradosaggio ibuprofene. Alcuni di questi problemi possono includere mal di stomaco, nausea o diarrea. La perdita di sangue può anche verificarsi, soprattutto coinvolgendo lo stomaco o l'intestino. Alcune persone possono anche sperimentare instabilità, sonnolenza, o confusione.

Sovradosaggio ibuprofene può causare ronzio nelle orecchie, mal di testa, o agitazione. Disturbi convulsivi possono svilupparsi se si impiega troppo ibuprofene. A volte possono verificarsi più gravi patologie come problemi respiratori. Battito cardiaco rapido o arresto cardiaco sono inoltre possibili. Insufficienza d'organo sporadico può verificarsi come risultato di un sovradosaggio ibuprofene, soprattutto dopo un uso prolungato.

Se gravi danni organici è la conseguenza di un sovradosaggio ibuprofene, insufficienza d'organo completo può svilupparsi. In alcuni casi, un trapianto d'organo può essere eseguita nel tentativo di salvare la vita del paziente. Purtroppo, molte persone muoiono ogni anno in attesa su un organo per il trapianto. Se i reni sono danneggiati, la dialisi può prolungare la quantità di tempo che un paziente ha prima di un trapianto diventa assolutamente necessaria.

Un sospetto sovradosaggio ibuprofene spesso richiede l'ospedalizzazione per stabilizzare il paziente. Il carbone attivo può essere utilizzato per aiutare ad assorbire il farmaco, ed è comune avere la lavanda gastrica dopo sovradosaggio. Questa procedura è stata segnalata per essere molto scomodo da molti pazienti che hanno sperimentato. Se il sovradosaggio di ibuprofene è pensato per il personale medico sia stato intenzionale, il paziente può essere ricoverato in un reparto psicologico e posto sotto la vigilanza di suicidio.

In rari casi, il sovradosaggio di ibuprofene può portare a una reazione allergica grave, anche se il paziente ha tollerato successo il farmaco in passato. I sintomi di una reazione allergica possono includere eruzioni cutanee, orticaria, difficoltà respiratorie e. Questa condizione può essere fatale se non trattata immediatamente ed è considerato un'emergenza medica terribile.

  • Ibuprofene.
  • Una persona che overdose su ibuprofene può essere considerata una minaccia per se stesso e messo di guardia suicidio.
  • Una dose eccessiva di ibuprofene può causare visione offuscata e convulsioni.