Quali sono i segni di un olio Overdose Fish?

I benefici dell'olio di pesce sono numerosi, ma è ancora possibile avere troppo di una cosa buona. Molte persone prendono l'olio di pesce per aiutare a gestire il colesterolo, mantenere il cuore sano e ridurre il rischio di malattie cardiache. Prendendo olio di pesce troppo, però, può portare a sviluppare sintomi di sovradosaggio indesiderati, come un mal di stomaco e diarrea. Se il sovradosaggio olio di pesce continua per un lungo periodo di tempo, ci possono essere più gravi conseguenze, come un aumento del colesterolo cattivo.

Ci sono diversi modi per consumare olio di pesce. Alcune persone preferiscono una dieta che è alta in pesci, che è un modo di ottenere una dose giornaliera di omega 3, uno dei principali componenti nell'olio di pesce. Per queste persone, c'è poco da nessun pericolo di una overdose di olio di pesce. Il pericolo è in altri contaminanti che possono essere contenuti nel pesce, ma questo non è correlata alla quantità elevate di olio di pesce e in generale un modo sicuro per ottenere una buona quantità di sostanza nutritiva.

Altri individui preferiscono prendere supplementi di olio di pesce. A seconda delle condizioni individuali, il dosaggio raccomandato varia, ma è generalmente compreso tra 3 e 4 grammi per adulti. Prendendo più di questo può provocare disturbi gastrointestinali, quali mal di stomaco e nausea. Ci possono anche essere casi estremi di alcuni degli effetti collaterali olio di pesce frequenti, come un cattivo retrogusto, bruciore di stomaco, e anche lo sviluppo di una eruzione cutanea.

Un sovradosaggio olio di pesce generalmente non avviene solo prendendo alcuni integratori supplementari, ma continuamente prendendo più della quantità raccomandata di olio di pesce per un lungo periodo di tempo. Ciò può causare un accumulo nel sistema di un individuo e di provocare effetti negativi. Alcuni di questi sono il risultato opposto di quello olio di pesce veniva preso per in primo luogo. Mentre l'olio di pesce può aiutare a ridurre il colesterolo, overdose di olio di pesce può causare l'accumulo di colesterolo cattivo nel sangue.

Il continuo apporto di grandi quantità di integratori può anche abbassare la forza del sistema immunitario. Questo può rendere una persona più suscettibile a raffreddori e infezioni, che è di particolare interesse per quelli con sistema immunitario già compromesso. Segni come ad esempio un aumento della suscettibilità alle malattie da raffreddamento si possono comunemente osservati in soggetti anziani.

Se un individuo diventa improvvisamente vulnerabile a intenso sanguinamento da piccole ferite o tagli, questo può anche essere un segno di una overdose di olio di pesce. L'olio di pesce è comunemente adottate per ridurre le probabilità di sviluppare coaguli di sangue e può agire come un anticoagulante. In grandi quantità, ciò può provocare il sangue perdere la sua capacità di coagulo correttamente.

  • Segni come ad esempio un aumento della suscettibilità alle malattie da raffreddamento si possono comunemente osservati in soggetti anziani.
  • La ricerca suggerisce che il consumo di troppi acidi grassi omega-3 può essere un problema per alcuni individui.
  • Salmon è naturalmente ricco di acidi grassi omega-3.
  • Supplementi di olio di pesce sono ricchi di grassi sani, come omega-3 acidi grassi, acido eicosapentaenoico e acido docosaesaenoico, comunemente chiamato DHA.
  • Sgombro è spesso usato come fonte per le tavolette di olio di pesce.