Quali sono i rischi di esposizione cloro?

Il cloro è un elemento chimico naturale. Questo elemento è utilizzato in numerosi prodotti domestici e industriali. L'uso di prodotti contenenti questa sostanza chimica è comune e permessi e di formazione speciali non sono generalmente necessari per ottenere prodotti che lo contengono. Ciò non significa, tuttavia, che non rappresentano una minaccia per la salute humansâ € . L'esposizione cloro può causare problemi come difficoltà di respirazione e danni ai tessuti.

I rischi di esposizione cloro dipendono dalla gravità. In questo caso, la gravità riferisce a una combinazione di diversi fattori. Innanzitutto, si deve considerare quanto cloro una persona è esposta. Cloro, in piccole quantità, può essere messo in piscine o acqua potabile senza comportare rischi. Se, tuttavia, i dosaggi sono drammaticamente aumentati, l'esposizione potrebbe avere conseguenze negative.

In secondo luogo, è necessario considerare il modo in cui la persona è stata esposta. Ad esempio, se una persona inala grandi quantità di cloro, può incontrare difficoltà di respirazione. Grandi quantità di cloro assorbiti attraverso la pelle possono provocare risultato infiammazione, gravi ustioni o vesciche.

Il terzo fattore da considerare è la durata dell'esposizione cloro. Una persona può essere esposto al gas di cloro sufficiente per indurre tosse, per esempio. Se quella persona lascia immediatamente l'area ed è esposto ad una grande quantità di aria fresca, è probabile che la brevità di esposizione non comporta effetti di lunga durata.

Una persona che è stata esposta al cloro può essere inflitta con numerosi effetti. Si può iniziare a tossire e provare sentimenti di senso di oppressione al petto. Quando l'esposizione cloro è significativo, accumulo di liquido nei polmoni può provocare.

Il cloro in forma gassosa ha effetti negativi sui tessuti umidi. Questo include gli occhi e polmoni. Il cloro in aria, per esempio, rappresenta un rischio per gli occhi.

L'esposizione cloro può causare danni dermatologici. Quando la sostanza è allo stato gassoso la pelle può diventare dolorosa e una persona può sviluppare vesciche. In una forma liquida, il pregiudizio pelle può essere paragonato ad un esperto quando una persona ha congelamento.

Cure ospedaliere può essere necessario in alcuni casi di esposizione cloro. Anche se questo è il caso, una persona che soffre di esposizione cloro tratto non sarà generalmente sperimentare effetti permanenti, secondo il Center for Disease Control (CDC). L'eccezione a questo, dice il CDC, è quando la terapia è complicata da una condizione come la polmonite. Quando questo accade, una persona può sviluppare la bronchite cronica.

I rischi di esposizione cloro spesso possono essere evitati. Il cloro ha un odore diverso, spesso descritto come un odore simile a un uovo pungente. Se coloro che lavorano con o utilizzare la sostanza chimica sono consapevoli di questa caratteristica, è probabile che essi saranno in grado di identificare la presenza del prodotto chimico. Questo può eliminare il rischio di esposizione rischioso chimico.

  • L'esposizione al cloro può influire seni di una persona.
  • Una quantità significativa di esposizione cloro può causare l'accumulo di fluidi nei polmoni.
  • Il cloro viene normalmente aggiunto all'acqua potabile per renderlo sicuro per il consumo, anche se troppo cloro potrebbe essere pericoloso.
  • Il cloro è usato spesso in piscine in piccole quantità sicure.
  • Oltre l'esposizione al cloro può causare tosse frequente e problemi respiratori.