Quali sono i pro ei contro di una dieta alcalina per il cancro?

Combattere il cancro è una delle più grandi sfide che la professione medica oggi. Una possibilità esplorato da alcuni malati di cancro sta seguendo una dieta alcalina. I fautori di questo approccio al trattamento del cancro suggeriscono che aumentare l'alcalinità del pH del corpo in grado di distruggere le cellule tumorali nocivi. Molti professionisti medici in guardia contro la dieta alcalina per il cancro, però, perché incoraggia l'eliminazione dei gruppi alimentari essenziali, con conseguente carenze di vitamine e nutrienti. Inoltre, l'approccio non è stato sufficientemente testato in studi sull'uomo a partire dal 2011.

Ci sono alcune evidenze scientifiche a sostegno della teoria che alcuni tipi di cellule tumorali replicare velocemente in ambienti acidi. Pertanto, a seguito di una dieta alcalina potrebbe ritardare la crescita di nuove cellule tumorali. I sostenitori della dieta alcalina per il rapporto di cancro che aumentando l'alcalinità del corpo pH possono essere raggiunti attraverso semplici cambiamenti di dieta. Essi suggeriscono che i cibi ricchi di zuccheri, grassi, ingredienti trasformati e grassi animali aumentano l'acidità, evitando questi alimenti potrebbe aumentare l'alcalinità nel sangue.

Coloro che guardia contro la dieta alcalina per lo stato cancro che non è possibile modificare il pH del corpo attraverso la dieta, in quanto il corpo ha un sistema complesso di mantenere i livelli di pH nonostante fattori mutevoli. Mentre ci possono essere variazioni di pH molto temporanee dopo aver mangiato alcuni alimenti, molti professionisti medici riferiscono che questi cambiamenti non possono durare per un periodo di tempo significativo. Evitando gruppi di prodotti alimentari, di conseguenza, sarà solo privare il corpo di nutrienti vitali senza scarso effetto positivo.

Gli studi suggeriscono anche che le cellule tumorali non possono sopravvivere bene in ambienti ricchi di ossigeno. In un ambiente alcalino, le cellule sono in grado di mantenere elevati livelli di ossigeno e rimuovere più efficacemente i prodotti di scarto. Successivamente, la dieta alcalina per cancro può inibire la crescita di nuove cellule tumorali facilitando un ambiente ricco di ossigeno. In risposta alle richieste di maggiore ossigenazione critici della dieta alcalina suggeriscono che i cambiamenti nei livelli di ossigeno sono troppo piccole per essere significativo, e che il processo di cancro moltiplicazione cellulare è molto più complesso di quanto la teoria di ossigeno implica.

Non è consigliabile cercare di prevenire o curare il cancro senza la guida di un medico qualificato. Con limitate studi scientifici in materia di dieta alcalina, gran parte delle prove per il suo uso è aneddotica. Eventuali cambiamenti nella dieta dovrebbe essere discusso con un medico, e il monitoraggio regolare è necessaria per garantire scelte di salute siano nel migliore interesse di ogni singolo paziente.

  • Lo scopo della dieta alcalina per abbassare il livello di pH del corpo.