Quali sono i pixel per pollice?

Il termine pixel per pollice (ppi), che è anche a volte indicato come densità di pixel, è usato per descrivere la risoluzione di un'immagine digitale. Un pixel è la più piccola unità che viene utilizzato per rendere un'immagine digitale e solitamente esiste come un singolo punto colorato. Per questo motivo, la risoluzione di un'immagine è talvolta indicato come punti per pollice (DPI) invece di pixel per pollice o PPI. Il numero di pixel che esistono all'interno di un pollice quadrato di un'immagine digitale definire il PPI o DPI. Se l'immagine viene espanso o ridotto dalla dimensione, il numero di pixel per pollice cambierà come la risoluzione dell'immagine cambierà.

Quando si crea o si sceglie un'immagine per la pubblicazione on-line o in stampa, pixel per pollice è importante. Un'immagine che ha un basso numero di pixel per pollice sarà sfocata sullo schermo del computer e quando viene stampato. Questo è, naturalmente, a meno che l'immagine viene significativamente ridotte. Un'immagine con un elevato numero di pixel per pollice, invece, sarà piuttosto fresco e cancellare sia sullo schermo del computer o in stampa.

In generale, un'immagine digitale di buona qualità avrà 300 pixel per pollice o più. Vi sono casi in cui il numero di pixel per pollice è molto più alta. Immagini che vengono creati per i siti che permettono agli utenti di ingrandire da vicino sulle immagini vengono spesso creati ad una risoluzione molto alta. Una gioielleria sito di vendita, ad esempio, potrebbe creare delle immagini con una risoluzione abbastanza alta da permettere agli utenti di ingrandire strettamente sui dettagli dell'immagine.

Il numero di pixel per pollice influisce sulla qualità delle immagini visualizzate sugli schermi televisivi, nonché la qualità delle immagini visualizzate sugli schermi dei computer. I televisori che sono in grado di visualizzare spettacoli ed eventi in alta definizione sono in grado di visualizzare più pixel per pollice di televisori che non hanno questo tipo di capacità. PPI influisce anche la visualizzazione su dispositivi portatili, come telefoni cellulari e personal digital assistant. Lo stesso vale per i dispositivi mobili che sono in gran parte utilizzati per scopi ricreativi come quella che suonano musica, giochi, e spettacoli televisivi e film.

  • Il numero di pixel per pollice influisce sulla qualità delle immagini visualizzate sugli schermi dei computer.
  • I televisori che sono in grado di visualizzare spettacoli ed eventi in alta definizione sono in grado di visualizzare più pixel per pollice di televisori che non hanno questo tipo di capacità.