Quali sono i migliori consigli per la compilazione di una domanda di marchio?

Quasi tutti i paesi hanno sistemi in atto per tutelare i marchi, ma il più delle volte, le protezioni dei marchi devono essere applicate specificamente per prima che attaccare. Mentre le specifiche di quello che una domanda di marchio richiederà variano da una giurisdizione, una domanda di marchio è un documento serio ovunque, e dovrebbe essere pensieroso preparato. Negli Stati Uniti, in Canada, e la maggior parte d'Europa, una domanda di marchio è un documento legale, e le dichiarazioni rilasciate in esso sono vincolanti e devono essere esatte. I migliori consigli per la compilazione di un domanda di marchio includono leggere attentamente l'intera applicazione e garantire che tutti i requisiti siano comprese; preparare con attenzione tutte le sezioni, in modo che nulla deve essere modificato; e tenere traccia di tutte le scadenze e le tasse. Molte persone scelgono di assumere un avvocato marchio di fabbrica per preparare domande di marchio, ma la maggior parte dei paesi permetteranno filer di compilare applicazioni in proprio.

La cosa più importante circa la compilazione di una domanda di marchio è una solida comprensione di ciò che richiede l'applicazione. Sia gli Stati Uniti e il Regno Unito, gli uffici dei marchi - gli Stati Uniti Patent and Trademark Office e la Intellectual Property Office, rispettivamente - pubblicare opuscoli informativi destinati a guidare i candidati attraverso il processo di applicazione. Pubblicazioni e guide, ove esistano, devono essere letti come un primo passo.

I candidati dovranno inoltre leggere attentamente l'applicazione del marchio stesso. Domande di marchio sono disponibili presso le agenzie di marchio nazionali gratuiti, e di solito sono pubblicati online. Molte applicazioni vengono in più parti o fasi. I potenziali candidati dovrebbero leggere attentamente tutte le parti della domanda, prendere nota delle esigenze dell'applicazione, e chiedere maggiori informazioni su tutto ciò che non è chiaro prima di iniziare.

Domande di marchio in genere richiedono più di una semplice descrizione del marchio da registrare. Più anche richiedere la prova che il marchio è stato usato, quanto tempo è stato usato, e mercati in cui è stato utilizzato. Applicazioni in molti paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito e Canada, richiedono anche una dichiarazione giurata che, al meglio delle conoscenze del filer, diritti del filer per il marchio sono legittime.

La domanda di base è lo stesso se il filer cerca un marchio aziendale, un marchio personale, o un marchio di servizio. I requisiti probatori e le limature che devono essere fatte con l'applicazione può variare a seconda del tipo di marchio richiesto, però. Di conseguenza, è importante anche per un filer di sapere che tipo di marchio che sta registrando prima di compilare la domanda. Pubblicazioni Trademark Office, così come gli avvocati di marchi che hanno familiarità con le regole dei marchi locali, possono aiutare i candidati a discernere quale tipo di marchio di fabbrica, è che essi stanno cercando di registrarsi.

La maggior parte degli uffici marchi consentono in linea deposito della domanda di marchio così come deposito domanda di marchio di carta. L'unica differenza tra i due è di solito tempo di ritorno e, in alcuni casi, il canone. I candidati in linea dovranno essere sicuri che eventuali allegati possono essere efficacemente caricate nel sistema elettronico, e deve controllare che tutti i loro documenti possono essere convertiti in formato elettronico. I candidati che non si attaccano correttamente tutti i documenti per il rischio domanda iniziale negati a titolo definitivo, o di dover depositare successive modifiche ad un costo aggiuntivo.

Per evitare la possibilità di una domanda mancante elementi, passaggi mancanti, o comunque non all'altezza delle esigenze, molti candidati scelgono di assumere un avvocato marchio di fabbrica per gestire il loro processo di applicazione. Questo è particolarmente vero se un richiedente è il deposito di più di un marchio contemporaneamente. Gli avvocati che lavorano regolarmente con domande di marchio può aiutare i candidati a identificare rapidamente il materiale che deve essere incluso, può aiutare con o compilare la domanda, e in grado di gestire tutte le scadenze, limatura supplementari, e delle controversie, dovrebbe sorgere qualsiasi. Agenzie di marchi in genere non richiedono l'assistenza di un avvocato, ma quasi tutti lo consiglio. Consulenza con un avvocato, almeno inizialmente, può essere un buon modo per ottenere la comprensione del processo di applicazione, e di evitare problemi di applicazione in seguito.

  • Parte di una domanda di marchio.
  • Una domanda di marchio.