Quali sono i diversi tipi di Teoria Comportamento organizzativo?

Teoria comportamento organizzativo di solito rappresenta i concetti che aiutano una società creare migliori pratiche di gestione. In alcuni casi, queste teorie può significare la creazione di una struttura funzionale; in altri casi, può essere la formazione del personale per le diverse attività. I tipi più comuni di comportamento organizzativo includono classici, di emergenza e sistemi, tra gli altri. La prima teoria assume le pratiche di gestione di una società, il secondo guarda gestire i conflitti in una organizzazione, e l'ultimo rappresenta una teoria dei sistemi interconnessi. Una società può utilizzare una teoria o transizione a un'altra, se lo desidera, finché il nuovo comportamento aumenta l'efficienza operativa del business.

Classic teoria comportamento organizzativo comprende tipicamente quattro parti, anche se nuove forme di questa teoria possono includere più parti. Questi sono: trovare il modo migliore per completare le attività, corrispondenti al miglior lavoratore di ogni attività, supervisione lavoratori strettamente durante l'utilizzo di premi e punizioni per la motivazione, e l'utilizzo di pianificazione e controllo di gestione della società. Ciascuna parte è importante per ogni attività in una struttura, con il risultato finale di questa gestione migliorata efficacia ed efficienza. Questa teoria classica può anche rientrare nella teoria della gestione scientifica moniker. Questa teoria è anche molto faticoso per completare rispetto ad altre teorie di comportamento organizzativo.

Nella maggior parte delle aziende, il conflitto non è visto come benefico, e la maggior parte dei dirigenti di livello superiore a cercare modi per evitarlo. La contingenza teoria comportamento organizzativo, però, capisce che il conflitto è inevitabile, anche se di solito è gestibile. Pertanto, i proprietari e dirigenti devono trovare il modo di gestire e controllare il conflitto tra i lavoratori, dipartimenti e gruppi esterni. Le aziende che si impegnano in questa teoria organizzativa spesso danno un controllo più manageriale per dirigenti di livello inferiore e supervisori. Ciò consente il controllo di un conflitto a livelli inferiori senza micromanagement da dirigenti di livello superiore.

Sistemi teoria comportamento organizzativo guarda aziende come singoli pezzi, ma interdipendenti di un'operazione molto più grande. Se il team di gestione della società cambia solo un aspetto di un reparto, può causare riverberi che echeggiano attraverso altri reparti. In questa teoria, è importante capire che un equilibrio dinamico deve esistere affinché la società di continuare ad operare in modo efficiente. Inoltre, possono esistere alcune relazioni non lineari tra le variabili che aggiungono ancora più complessità all'organizzazione generale. Queste variabili aggiuntive - insieme a quelli già noti - possono rendere difficile il controllo di un organismo che corre sotto la teoria dei sistemi comportamento organizzativo.

  • La teoria di contingenza comportamenti organizzativi capisce che il conflitto è inevitabile, anche se di solito gestibile.