Quali sono i diversi tipi di strategia di acquisizione?

Una strategia di acquisizione è un piano o approccio utilizzato per garantire proprietà di un'impresa. L'esatta natura di questa strategia varierà, in base alle circostanze che circondano il processo di ottenere proprietà di tale società. In alcuni casi, l'acquisizione è un processo semplice che avanza con il supporto entusiasmo di tutte le parti interessate. Altre volte, l'acquisizione è più lungo le linee di un cambio di gestione che si verifica senza la partecipazione volontaria dei titolari dell'azienda.

Un esempio di una strategia di acquisizione è un rilevato diritta. Con questo approccio, la società A vuole comprare società B. La società B è aperto all'idea di vendere ed è disposto ad intrattenere un'offerta da società A. Supponendo che l'offerta è abbastanza redditizio per i proprietari della società di vendita, vi è una buone possibilità che le due imprese inizieranno i negoziati per strutturare l'acquisizione. Questo include spesso determinare cosa fare quando entrambe le imprese hanno le operazioni nella stessa posizione generale, come gestire la forza lavoro di entrambe le società al meglio, e quali tipi di benefici sarà concesso ai dipendenti sfollati. Condizioni di pagamento, eventualmente sotto forma di azioni della società acquirente e qualche soldo, sono anche stabiliti.

Non ogni strategia di acquisizione prevede la partecipazione volontaria delle attività mirate da parte del compratore. Il processo può comprendere ciò che è noto come una società acquisizione. Questo è spesso realizzato con l'acquisizione di un numero sufficiente di azioni di stock del bersaglio companyâ € s per forzare una vendita. Con un tentativo di scalata ostile, i proprietari possono avere opzioni limitate nel combattere la strategia di acquisizione e, infine, non hanno altra scelta, ma per vendere. Dal momento che questo approccio può richiedere spendere più tempo e risorse finanziarie rispetto ad altri metodi, la società di tentare l'acquisizione deve determinare se i rendimenti generati dall'acquisizione valgono la spesa di acquisizione della proprietà, in primo luogo.

Mentre ci sono differenze tra fusioni e acquisizioni, le linee sono a volte sfocate quando si tratta di una società di acquistare un'altra società. Una vera fusione prevede l'unione di due aziende in una nuova società. Una strategia di acquisizione che è in qualche modo simile comporta l'acquisto di una società in un'altra, allora l'assorbimento sistematica della società acquisita nella struttura complessiva del nuovo genitore. Questo approccio di solito non comporta la creazione di una nuova entità, anche se l'acquirente può scegliere di continuare ad operare la società acquisita come una consociata interamente controllata piuttosto che integrare il business acquistate nei dell'operazione principale.

  • Non ogni strategia di acquisizione prevede la partecipazione volontaria delle attività mirate da parte del compratore.