Quali sono i diversi tipi di strategia aziendale Branding?

Una strategia di branding aziendale è un processo che le aziende utilizzano per rendere i consumatori più consapevoli dei loro prodotti. Nella maggior parte dei casi, la strategia ha un design che promuovere prodotti o servizi aziendali rispetto ai prodotti di altre aziende. Tipi di strategie di branding comprendono prodotto, linea di prodotto, gamma di prodotti e marchio aziendale complessiva. Una società di solito ha una certa flessibilità nella scelta di una strategia di branding. In alcuni casi, più di una strategia potrebbe applicare, a seconda delle dimensioni dell'azienda e la portata dei prodotti sul mercato.

Strategia di branding prodotto tipicamente pone maggiormente l'accento su un singolo prodotto che l'intera azienda. Questo processo inizia spesso con un prodotto che ha un nome speciale e uso particolare per il consumo. In sostanza, questa strategia di branding aziendale sembra attribuire un valore particolare sull'identità o il posizionamento del prodotto. Un aspetto negativo è che la società potrebbe perdere la consapevolezza della ragione sociale rispetto ai suoi prodotti, per cui i consumatori conoscono il prodotto, ma non il business.

Una strategia leggermente diversa è un marchio linea di prodotti. Le aziende possono avere più prodotti in un'unica linea di prodotto, con ogni elemento ha un attributo leggermente diversa. Questa strategia è di promuovere tutti i prodotti, invece di un singolo prodotto. Una strategia di branding linea di prodotto consente anche per una società di raggiungere economie di scala in termini di pubblicità. Il denaro speso per la strategia di branding aumenta più prodotti in termini di consapevolezza generale del consumatore.

La gamma di prodotti di branding è simile alla linea di prodotti del marchio, ma ha differenze specifiche. Quando una linea di prodotti strategia di branding aziendale è più verticale in natura, gamma di prodotti del marchio è più orizzontale - invece di promuovere i prodotti diversi sotto lo stesso marchio, i prodotti sono più simili. Ad esempio, un produttore di elettrodomestici potrebbe produrre vari tipi di lavatrici. Anche se le lavatrici sono leggermente diversi per caratteristiche e nomi, gamma di prodotti del marchio permette all'azienda di commercializzare ciascuno con successo. Anche in questo caso, le economie di scala entrano in gioco con questo metodo di branding.

La strategia finale branding aziendale prevede la promozione della società stessa di sopra dei suoi prodotti. In molti modi, questo è il metodo preferibile in quanto pone il nome della società prima, piuttosto che i nomi reali dei prodotti. I consumatori diventano più consapevoli della società che costruisce, mercati o riparazioni alcuni tipi di prodotti, la creazione di un profilo più alto per il business. Questa strategia di branding è più comune nel settore dei servizi. Le aziende nel settore dei servizi in genere non vendono un prodotto che i consumatori possano vedere o toccare, rendendo il nome della società più importante.

  • Prima che una società può marca i suoi prodotti, deve prima marca stessa.