Quali sono i diversi tipi di sequestro farmaci?

Ci sono una vasta gamma di farmaci sequestro, o anticonvulsivanti, a disposizione dei pazienti affetti da epilessia. Alcuni farmaci sono utili per fermare le convulsioni come sono accadendo, mentre altri sono a lungo termine, i farmaci preventivi per mantenere i pazienti epilettici di avere ulteriori episodi. Diversi farmaci funzionano colpisce il cervello in modi diversi, e alcuni sono quindi più efficace su alcuni tipi di epilessia e di convulsioni rispetto ad altri, quindi è importante per un medico per determinare quale tipo di epilessia il paziente ha prima di prescrivere un farmaco o di droghe; lui o lei dovrebbe valutare anche altri fattori, quali la tolleranza del paziente per gli effetti collaterali o altri farmaci che il paziente può assumere.

Alcune varietà di farmaci sequestro sono tipicamente usati da soli, mentre altri spesso funzionano meglio se assunto in combinazione con gli altri. Farmaci più vecchi, che sono stati in uso per molti anni, sono noti come gli anticonvulsivanti di prima generazione. Nuovi farmaci che sono stati sviluppati recentemente sono chiamati anticonvulsivanti seconda generazione.

I pazienti che vengono trattati nel corso di un sequestro attiva possono ricevere farmaci sequestro che lavorano velocemente per fermare l'episodio di continuare. Tranquillanti come il diazepam, clonazepam o clorazepato può contribuire a portare un attacco sotto controllo rapidamente. Un altro farmaco che può essere somministrato direttamente utilizzando un IV è fenitoina; questo farmaco può anche essere un'opzione per il trattamento a lungo termine di alcuni tipi di crisi.

Diversi farmaci sequestro di prima generazione sono trattamenti standard per una vasta gamma di attacchi epilettici. Si tratta di farmaci che vengono utilizzati a fini gestionali, il che significa che sono prescritti per tenere le persone che hanno avuto convulsioni di avere di più, anche se in realtà non curano la malattia di base che li provoca. Fenitoina e carbamazepina sono farmaci comunemente utilizzati per attacchi epilettici parziali e generalizzate; alcuni altri sono fenobarbital, valproato, e primidone. Valproato può essere utilizzato anche nel trattamento delle crisi piccolo male, come può l'etosuccimide droga.

Molti degli anticonvulsivanti di seconda generazione sono tipicamente utilizzati in combinazione con altri farmaci, come parte del trattamento; come i farmaci di prima generazione, sono utilizzati in modo proattivo per fermare ulteriori sequestri in epilettici confermati. Questi tipi di farmaci sequestro sono spesso buoni per il trattamento di crisi epilettiche parziali; Alcuni esempi includono gabapentin, lamotrigina, e tiagabina. Questi farmaci, così come zonisamide e pregabalin, sono generalmente indicate per l'uso in soli adulti. Per i bambini che soffrono di crisi epilettiche, farmaci come levetiracetam e oxcarbazepina possono essere prescritti.

  • Farmaci anti-sequestro sono anche indicati come anticonvulsivanti.
  • Bulimia a lungo termine può causare crisi epilettiche.
  • Grave disidratazione può causare una persona ad avere crisi.
  • Alcuni farmaci sequestro sono prese in forma di pillole per via orale.
  • Una prolungata, febbre alta può causare crisi epilettiche nei bambini.