Quali sono i diversi tipi di problemi con il sistema muscolare?

Problemi con il sistema muscolare può causare una varietà di sintomi, tra cui dolore, stanchezza e problemi di mobilità. Ci sono tre tipi di base di muscoli all'interno del corpo, conosciuti come muscoli lisci, muscoli scheletrici, e muscoli cardiaci, ciascuno dei quali sono vulnerabili a processi patologici che causano problemi con il sistema muscolare. Alcune delle condizioni mediche specifiche che colpiscono i muscoli includono fibromialgia, la distrofia muscolare, e polimiosite. Queste condizioni spesso colpiscono ciascuno dei tre tipi muscolari. Un medico dovrebbe essere consultato con domande specifiche riguardanti problemi con il sistema muscolare.

Muscoli lisci sono controllati dal sistema nervoso e si trovano nel tratto digestivo, vasi sanguigni, e la vescica. I muscoli scheletrici sono attaccati direttamente alle ossa dello scheletro da tessuto connettivo noto come tendini. Muscoli cardiaci si trovano nel cuore e assistere con pompare sangue in tutto il corpo. Processi patologici che interessano uno di questi tipi muscolari possono causare lievi a gravi problemi con il sistema muscolare.

La fibromialgia è tra i problemi più comuni con il sistema muscolare. Questa condizione medica causa dolori muscolari in tutto il corpo, spesso a causa di spasmi muscolari incontrollabili e infiammazione. Altri sintomi includono spesso l'insonnia, livelli estremi di stanchezza, e una varietà di disturbi dell'umore. Le cause esatte della fibromialgia non sono ancora chiaramente definiti, anche se un trauma fisico o emotivo, alcune infezioni, e fattori genetici sono pensati per essere coinvolti. Il trattamento per la fibromialgia spesso include una combinazione di farmaci, terapia fisica, e le modifiche dello stile di vita.

La distrofia muscolare è una malattia genetica che è caratterizzata dall'assenza di alcune proteine ​​che sono necessarie per la costruzione di muscoli sani. Si tratta di una malattia progressiva che può causare una persona interessata a perdere lentamente la capacità di eseguire operazioni di base come camminare, vestirsi, o il bagno. Disturbi visivi, disturbi del linguaggio e difficoltà cognitive possono essere presenti anche tra quelli con questo disturbo. Dispositivi di supporto, come le sedie a rotelle sono spesso usati insieme con la terapia fisica per il trattamento di distrofia muscolare.

Polimiosite fa sì che i muscoli scheletrici a diventare debole, poco a poco portando a perdita di mobilità. La pelle delle mani spesso si ispessisce, sebbene questi sintomi non è sempre presente. Altri sintomi di polimiosite possono includere difficoltà di deglutizione, battito cardiaco irregolare, e l'artrite. Ci sono diversi fattori che si ritiene contribuiscano allo sviluppo di questo disturbo, compresi predisposizione genetica, infezioni virali, e disfunzione autoimmune. Farmaci steroidi sono di solito prescritti per trattare i sintomi di polimiosite, e alcune persone con questa condizione possono beneficiare di un programma di esercizio individualizzato o terapia fisica.

  • Le famiglie che hanno una storia di distrofia muscolare dovrebbero essere particolarmente attenti ai segni premonitori della malattia, che non possono apparire fino all'adolescenza.
  • Un bambino affetto da distrofia muscolare può soffrire di frequenti cadute.
  • Il corpo ha tre tipi di muscoli: liscio, scheletrico e cardiaco.
  • I muscoli scheletrici sono collegati direttamente alle ossa del corpo.
  • Alcune persone con fibromialgia beneficiare di una combinazione di terapia fisica e farmaci antidolorifici.
  • Un esempio del sistema muscolare umano.
  • La debolezza muscolare può inibire un individuo di svolgere attività di base, come lavarsi i denti.
  • Solo le pareti del cuore hanno tessuto muscolare cardiaco.