Quali sono i diversi tipi di politiche Whistleblower?

Politiche Whistleblower sono norme intese a proteggere i dipendenti che informare le autorità su un comportamento illecito o inappropriato sul posto di lavoro. Poiché le aziende impegnate in attività illegali vogliono mantenere queste informazioni tranquillo, non è raro per minacciare, molestare, o addirittura interrompere la posizione di una persona che minaccia di allertare le autorità. La legge regionale e federale può essere irregolare sull'applicazione della protezione degli informatori, rendendo così importante stabilire politiche informatore all'interno delle singole organizzazioni.

Una delle politiche più comuni informatore stabilisce la catena di comando e di processo per la presentazione di una denuncia. In generale, queste politiche spiegano se una denuncia deve essere verbale o scritta, a cui deve essere indirizzata, ea quale livello di gestione aziendale dovrebbe risoluzione dei problemi iniziare. Se il problema è con una vigilanza diretta, può essere necessario per saltare un livello di autorità per trovare qualcuno che effettivamente affrontare la questione, ma in generale è importante seguire la procedura corretta nella politica.

Uno spazio comune che le politiche informatore copertura comprende il comportamento prima che una denuncia è fatta. Se un lavoratore guadagna l'accesso alle informazioni sulle attività illegali, o è a conoscenza di violazioni sul posto di lavoro, alcune persone possono cercare di intimidire o minacciare il potenziale informatore nella ignorare la situazione. Oltre a creare una situazione di molestie, questo forza l'informatore nella posizione di essere un complice. Buone politiche informatore non solo dare ai dipendenti un forum per portare discrepanze alla luce, ma anche la protezione contro le minacce prima che una denuncia è fatta. E 'importante notare che non tutte le politiche offrono una protezione in questo campo, che significa che è generalmente migliore di segnalare immediatamente le violazioni, guadagnando così più forte tutela delle leggi informatore.

Dopo aver fatto una denuncia, politiche informatore volte sono rafforzati dalla normativa vigente. Negli Stati Uniti, la legge Sabarnes-Oxley del 2002 vieta qualsiasi misura di ritorsione nei confronti di un informatore. Se le aziende non riescono a proteggere i loro dipendenti di molestie interna, l'azienda stessa può essere soggetto a cause legali. Leggi dello Stato in tutto il paese possono fornire una protezione supplementare. A livello internazionale, la legge informatore è spesso strettamente definita e può non avere i codici di protezione.

Le aziende non sono generalmente tenuti ad avere politiche di informatore. Quando si applica per un nuovo lavoro, può essere di vitale importanza per informarsi sulle politiche esistenti e di leggere attentamente tutto il materiale. Molte aziende ritengono che gli informatori stanno proteggendo l'integrità e regolamentazione della società, ma questo è tutt'altro che universale.

  • Leggi Whistleblower mirano a proteggere i lavoratori dal licenziamento in rappresaglia per la segnalazione di cattiva condotta all'interno di una società.
  • Le azioni legali possono essere prese nei confronti delle persone che condividono informazioni riservate.