Quali sono i diversi tipi di piani di gestione delle crisi?

Piani di gestione delle crisi sono strategie create per proteggere un business da qualsiasi tipo di pericolo imprevisto o problema. Ci sono molti diversi tipi di piani di gestione delle crisi che coprono ogni aspetto della crisi prontezza, da preoccupazioni economiche, come richiami e si blocca per problemi di sicurezza come i disastri naturali e attacchi terroristici. Le imprese utilizzano piani di gestione di crisi di una emergenza per aiutare continuare le operazioni e proteggere i lavoratori a prescindere di un problema serio. Alcuni esperti suggeriscono che le buone strategie di crisi possono essere il fattore decisivo in se un business in difficoltà improvvisa affonda o nuota.

Alcuni piani di gestione delle crisi sono orientati verso i pericoli fisici a un posto di lavoro o in fabbrica. Questi includono i disastri naturali come uragani, terremoti, incendi, alluvioni e. Piani di Disaster spesso formare i dipendenti su protocollo di sicurezza nel corso di una calamità naturale e forniscono forniture per combattere o sopravvivere a una catastrofe naturale, come estintori, uragani e tornado, rifugi e attrezzi di salvataggio.

Strategie fisiche pericolo possono anche riferirsi ad attacchi violenti, come le rapine, attività terroristiche, o la violenza sul posto di lavoro. Formazione dei dipendenti di reagire in modo sicuro e seguono una chiara politica può non solo salvare vite umane, ma possono anche riflettere bene sulla reputazione di un'azienda. Sulla scia di attentati terroristici come quelli dell'11 settembre 2001, dove è diventato evidente che alcune vite possono aver perso a causa di piani di emergenza insufficiente tra le imprese all'interno del World Trade Center, molte aziende hanno scelto di creare piani di fuga e di sicurezza complete che coprire decine di possibili disastri.

Crisi di pubbliche relazioni si verificano quando le informazioni è esposto che danneggia la reputazione di un'azienda. Queste crisi sono prodotti ritirati, la pubblicazione delle violazioni di sicurezza, la prova di frode o altre attività illegali, o di alto profilo disastri come una fuoriuscita di petrolio o di morte relative ai prodotti. Le aziende che non dispongono di buoni piani di gestione delle crisi per queste situazioni si possono trovare in grave rischio di un disastro reputazione.

Gli esperti suggeriscono che i piani di gestione buona crisi possono effettivamente in grado di influenzare positivamente l'immagine di un'azienda. Presa in carico della situazione, essere onesti con il pubblico, e prendendo l'azione definitiva per risolvere la crisi sono visti come tre delle chiavi più importanti per una buona gestione delle crisi. In attesa troppo a lungo prima di ammettere la responsabilità o emanare piani di emergenza è spesso visto come pigri o irresponsabile, mentre a partire una campagna di disinformazione può apparire al pubblico come falso e ombreggiato. Essere in grado di risolvere la crisi in modo tempestivo può essere un fallimento devastante, in quanto la società rapidamente apparire incompetente e sconsiderato, se non sono in grado di ripulire i loro pasticci, ma inaspettata la crisi.

  • Un piano di gestione delle crisi è necessaria per affrontare disastri come fuoriuscite di petrolio.
  • La gestione delle crisi comprende spesso piani di emergenza per i dipendenti in caso di un tornado o altri disastri naturali.
  • Un buon piano di emergenza prevede sia istruzioni e materiali di consumo, come estintori.