Quali sono i diversi tipi di Multimedia Video?

File video multimediali possono venire in diversi formati, ognuno in possesso di un livello di popolarità sulla base di diverse caratteristiche. In base alla disponibilità e utilizzo, i più diffusi tipi di formati video multimediali sono Audio Video Interleave (AVI) e Moving Pictures Expert Group (MPEG). I dispositivi mobili e servizi di streaming online spesso utilizzano Flash Video (FLV), Windows Media Video (WMV), e la Generation Partnership Project 3rd (3GP). Altri formati video più comuni multimediali includono QuickTime video (MOV), Matroska (MKV), e RealMedia (RM). DivX e Ogg sono molto popolari tra gli utenti.

AVI stato sviluppato nel tardo 1992 come un mezzo per permettere sia video e riproduzione audio allo stesso tempo. Le sue capacità di compressione dei file ha reso una scelta popolare tra gli utenti che hanno avuto poco spazio nei loro hard disk. I progressi in entrambe le tecniche di compressione e la condivisione delle informazioni tecnologia ha permesso AVI di mantenere la propria popolarità per anni, come il formato di file continua a essere uno dei formati video multimediali più scaricati. Video AVI portano l'estensione del file .avi.

MPEG, d'altra parte, è stato sviluppato nel 1993 ed è stata utilizzata principalmente per contenere informazioni video e audio per i video compact disc (VCD). La prima versione del formato MPEG-1, necessario per ridimensionare le immagini in modo da aderire al bitrate limitazioni, con conseguente video di qualità relativamente più povera di quella che allora era disponibile. Aggiornamenti al formato consentito per alta definizione, risoluzione scalabili e una migliore compressione dei file. I dati audio contenuti in file MPEG sono compresse nel formato MPEG Audio Layer III (MP3), uno dei più popolari formati audio multimediali disponibili. Estensioni di file comunemente utilizzati per i formati video MPEG multimediali includono .mpeg, .mpg, .mp4 e.

Siti di condivisione video come YouTube utilizzano spesso FLV e WMV come i loro formati video multimediali di scelta. I formati consentono lo streaming dei dati più veloce e agevole su Internet rispetto ad altri formati, anche se con una perdita di qualità video. Aggiornamenti alla tecnologia permettono agli utenti di optare per il video ad alta definizione, ma la velocità di streaming diventano significativamente più lento di conseguenza. Le estensioni dei file sono .flv e .f4v più avanzata per FLV, e wmv per WMV.

3GP è più frequente nei video girati da telecomunicazioni mobili (3G) telefoni 3a generazione. Il formato, anche se di scarsa qualità rispetto ad altri tipi di file, vanta dimensioni dei file molto più piccoli, che lo rende un formato ideale per lo spazio su disco più piccolo trovato in telefoni cellulari. 3GP è generalmente condivisa tramite Multimedia Messaging Services (MMS) e trasferimenti di dispositivi di storage, ma viene caricato e scaricato su Internet come bene.