Quali sono i diversi tipi di Military robot?

I diversi tipi di robot militari possono essere suddivisi in due categorie generali, basate su cui vengono azionati. Veicoli di terra senza equipaggio (UGV) sono robot che si muovono intorno a ruote o cingoli. Questi robot militari possono svolgere compiti di sentinella, esaminare situazioni potenzialmente ostili, ed eseguire molte altre attività ampiamente diverse. L'altra categoria principale è veicoli aerei senza equipaggio (UAV), che sono essenzialmente automatizzata oa distanza aerei ed elicotteri. UAV può avere un'apertura alare ovunque da due a oltre 20 piedi (circa 0,6-6 metri) e sono spesso utilizzati per la ricognizione aerea, anche se alcuni sono anche dotati di ordinanza dal vivo che può essere usato contro bersagli terrestri o aeree.

Robot militari sono stati in uso fin intorno al secondo decennio del 20 ° secolo, quando il primo velivolo senza pilota è stato sviluppato. Robot militari primi apparvero anche durante la seconda guerra mondiale, quando la Germania impiegato veicoli controllati a distanza piccole conosciute come le miniere cingolati. Queste miniere monitorati sono stati alcuni dei primi UGV a comparire, anche se soffriva di debolezze, come i cavi di comando facilmente distrutti. L'Unione Sovietica utilizzato anche radiocomandati UGV serbatoio in questo periodo. Questi teletanks erano pieni di dimensioni e potrebbe essere azionati manualmente, se necessario.

Robot militari moderni sono utilizzati per riempire una serie di nicchie, dalla ricognizione di valutazione della minaccia. Alcuni degli UGV piccoli che vengono utilizzati per le operazioni di ricognizione sono meno di un piede (circa 0,3 metri) di lunghezza, e può essere eseguito su entrambi i binari o ruote. UGV di medie dimensioni sono spesso utilizzati per entrambi individuare ordigni esplosivi improvvisati (IED) prima che possano danneggiare i soldati umani e inserire e valutare ambienti potenzialmente ostili. Alcuni di questi robot sono anche progettati per eseguire attività più specializzate, come ad esempio l'immissione situazioni di pericolo per estrarre i soldati feriti. I maggiori UGV possono essere le dimensioni di un camion o di deposito e possono eseguire molte delle stesse funzioni come versioni presidiati di tali veicoli.

Le due funzioni principali svolte da UAV sono il lavoro di ricognizione e la consegna di ordinanza. UAV progettato per raccogliere informazioni può variare nel formato da unità che possono stare in uno zaino per gli altri che sono altrettanto grandi come aeromobili con equipaggio. Piccoli UAV sono tipicamente utilizzati per la ricognizione perché possono essere trasportati nel campo da parte dei soldati e poi inviati in anticipo per valutare la situazione. Alcuni di questi robot militari hanno fissato le ali, anche se gli altri sono gli elicotteri. Grandi UAV sono spesso utilizzati per la raccolta di informazioni e, anche se alcune sono anche dotate di missili, bombe e altri sistemi d'arma.

  • Il drone MQ-1 Predator è stato ampiamente utilizzato durante le operazioni anti-terrorismo nel Vicino Oriente e in Africa.
  • Produttori di robot spesso usano un telaio comune per i robot-bomba disinnescare utilizzati dalla polizia e robot da combattimento schierate dai militari.
  • Alcuni droni militari nell'aria sono dotati di missili.