Quali sono i diversi tipi di meditative Posture?

Il tipo di posizione meditativa utilizzato da un meditatore si basa su quale tipo di pratica meditativa che lui o lei sta praticando, la loro forma fisica, e la flessibilità personale. Posture Mediazione differiscono perché ciascuno in grado di offrire una diversa impostazione per un'esperienza meditativa. Ad esempio, prendendo un sdraiati posizione meditativa incoraggerà una meditazione molto rilassato. D'altro canto, alcune pratiche attivi sono meglio prese in maniera più mobile, come l'utilizzo di piedi o camminare posture meditative. Diversi tipi di nota, seduta posture meditative, come il loto e su yoga, offrono opzioni per coloro che cercano di stare all'erta e di messa a terra allo stesso tempo.

Uno dei più noti posture meditative è il loto di base posa, che può essere modificato in pose legate, come il mezzo loto, in caso di necessità. Il loto completo è praticata be incrociare le gambe e appoggiando il piede destro sulla coscia sinistra e il piede sinistro sulla coscia destra. Un cuscino è spesso usato in seduta posture meditative; si raccomanda che sia tra 2 a 6 pollici (5,08-15,24 cm) e abbastanza costante che non è compresso quando seduto su. Qualunque postura seduta è praticato, tutto dovrebbe essere praticato con una, colonna vertebrale relativamente semplice, ma non rigido. Questo aiuta il medico a trovare un equilibrio tra uno stato di allerta e di relax.

Mentre molti insegnanti scoraggiano studenti sdraiati durante la meditazione, ci sono alcuni casi in cui è consigliato questa posizione meditativa. A volte, sdraiati è l'opzione migliore per i professionisti con problemi alla schiena e per coloro che hanno difficoltà a mantenere uno stato di rilassamento per tutta la durata della pratica. Diverse posizioni che si trovano possono essere sperimentato fino ad una postura si constata che trova un equilibrio tra relax e la vigilanza. Praticare con posizioni molto rilassato può aiutare un meditatore inizio calmare la mente in meno tempo.

Un comune posizione meditativa mentire è la posizione semi-supina. In questa posizione, la persona adagiata sulla sua schiena, piega le ginocchia in modo che essi siano attivi e puntato verso il soffitto, e può utilizzare un piccolo cuscino sotto la base del collo. I piedi devono essere piantati sul pavimento nella stessa zona che sarebbe naturale se fossero distesi completamente piatto. Questa posizione semi-reclinata offre comfort, ma ha integrazione muscolare sufficiente che il praticante può resistere addormentarsi. Spesso, una combinazione di seduta, sdraiata, e posture mobili sono utilizzati in un tentativo di integrare la mediazione nella vita di tutti i giorni il practitionerâ € s.

  • Posture meditative differiscono perché ciascuno in grado di offrire una diversa impostazione per un'esperienza meditativa.
  • Un sdraiati posizione meditativa può incoraggiare una meditazione rilassante.
  • Alcune persone usano piedi o tecniche in piedi quando la pratica della meditazione.