Quali sono i diversi tipi di disturbi somatoformi?

Disturbi somatoformi, a volte indicato come disturbi somatoformi, dissociativi sono un gruppo di condizioni che sembrano manifestare sintomi fisici di origine non specifico. In altre parole, essi generalmente non possono essere attribuiti ad alcuna causa medica specifico che è di natura fisica. Per questo motivo, sono considerati collettivamente per essere condizioni psichiatriche. Questo non vuol dire che esistono questi disturbi solo nella testa patientâ € s. Al contrario, ci sono diversi tipi di disturbi somatoformi, che sono tutti molto reale.

Disordine generale dolore, per esempio, è caratterizzata dalla presenza di dolore in una o più zone del corpo o l'intero corpo, senza alcuna causa fisica apparente. Fibromialgia una volta era considerato un disturbo di questo tipo, anche se molti medici ritengono che i nervi iperattiva sono da biasimare. Per definizione, una diagnosi di disturbo dolore comprende fattori psicologici che possono contribuire allo stress fisico.

Un altro tipo di disturbi somatoformi è disturbo di conversione, che è caratterizzato da una perdita improvvisa di motore volontaria, sensoriali, o il funzionamento neurologico. Ad esempio, il paziente può improvvisamente trovare lui o lei stessa in grado di parlare o vedere. Alcuni pazienti anche dimostrano la paralisi completa che non ha alcun fondamento medico.

Ipocondria riferisce ad una paura o preoccupazione con una condizione medica che ISNA € t fisicamente presente, ma i suoi sintomi associati materializzarsi in forma fisica. Una persona che ha una paura persistente di avere un infarto e, di conseguenza, in seguito lamenta di dolore toracico frequente o palpitazioni serve ad illustrare un esempio di questo tipo di disturbo. Clinicamente parlando, il timore specifico è di solito presente per almeno sei mesi ed i sintomi riportati sono allineati con la percezione di quelli che la malattia dovrebbe produrre il patientâ € s.

Dismorfofobia è una condizione in cui il paziente è acutamente focalizzata su uno o più difetti fisici che non sono né evidenti agli altri o sono esagerata. Questo tipo di disturbi somatoformi solito inizia come minore autocritica per quanto riguarda l'aspetto durante l'infanzia o l'adolescenza e, in una certa misura, è considerato normale. Ad esempio, molti adolescenti esprimono malcontento con la dimensione del loro naso, o la condizione della loro pelle. Tuttavia, l'ossessione cronica con il difetto immaginato o percepito può degenerare ulteriormente questa condizione psicologicamente e portare a reali danni fisici. In realtà, questo è il modo in disturbi alimentari in genere manifesta.

Disturbi somatoformi può colpire chiunque di qualsiasi età, anche se vi è una maggiore prevalenza tra le donne. Inoltre, la maggior parte di tutti i pazienti presentano reazioni fisiche e cognitive ben entro valori normali. Per esempio, raramente fa la visualizzazione evidenza del pensiero disordinato, mancanza di concentrazione, o tendenze compulsive paziente. Tuttavia, un certo grado di ansia e, eventualmente, lieve depressione, può essere osservato.

  • Disturbi somatoformi può colpire persone di ogni età.
  • Disordine generale dolore è caratterizzato dalla presenza di dolore in una o più zone del corpo senza un evidente causa fisica.
  • Un medico può ordinare un elettrocardiogramma per garantire palpitazioni cardiache non sono causati da una condizione fisica.
  • Dismorfofobia spesso può manifestarsi in un disturbo alimentare.
  • Una persona con una paura persistente di avere un attacco di cuore può lamentarsi di dolori al petto frequenti o palpitazioni cardiache.