Quali sono i diversi tipi di disturbi del sonno-correlati respirazione?

Gli individui che soffrono di disturbi del sonno possono avere uno dei vari disturbi del sonno di respirazione legati. Tre tipi di disturbi caratterizzati da anomalie della respirazione durante il sonno sono ostruttiva sindrome da apnea del sonno, sindrome da apnea notturna centrale e sindrome da ipoventilazione alveolare centrale. Quando qualcuno ha una delle sindromi di apnea del sonno, lui o lei in genere soffre di ostruzione delle vie aeree, che compromette la respirazione. Un individuo che ha la sindrome da ipoventilazione alveolare centrale lotta con respirazione superficiale, che riduce l'ossigeno nel sangue. Le persone che hanno uno di questi disturbi in genere lottano con eccessiva sonnolenza durante il giorno e la difficoltà a dormire la notte.

Sindrome da apnea ostruttiva del sonno è il più comune dei disturbi del sonno di respirazione legati. Esso è caratterizzato da un blocco delle vie respiratorie, con conseguente forte russare, rantoli e pause nella respirazione che possono durare da 10 a 60 secondi. Questo disturbo del sonno è più comune tra le persone che sono in sovrappeso o che hanno ampliato le tonsille o adenoidi, che sono le ghiandole situate tra il naso e la gola. Gli individui che hanno questa sindrome si alternano tra i periodi di sonno profondo e sonno leggero. Sindrome da apnea ostruttiva del sonno è più comune negli uomini di mezza età che sono in sovrappeso.

Gli individui che hanno centrale apnea del sonno esperienza sindrome cessazione a loro respirazione per brevi periodi durante il sonno. Il loro cervello non riescono a inviare segnali ai muscoli che controllano la respirazione durante questi periodi. La riduzione nella respirazione li priva di ossigeno necessario, aumentando la quantità di anidride carbonica dannosa nel sangue. Coloro che hanno questo disturbo del sonno non hanno una ostruzione delle vie aeree e può sperimentare solo russare luce. Questa sindrome è più comune negli anziani e può essere causato da condizioni cardiache o neurologiche che colpiscono la respirazione.

Sindrome da ipoventilazione alveolare centrale è un altro uno dei disturbi del sonno di respirazione legati. Respirazione superficiale differenzia dagli altri disturbi del sonno. Quando un individuo non respira abbastanza profondamente, i polmoni sono limitati nella loro capacità di fornire una quantità sufficiente di ossigeno al sangue. I sintomi di questo disturbo del sonno sono eccessiva sonnolenza durante il giorno e l'insonnia di notte. Questa sindrome è più comune tra le persone gravemente in sovrappeso.

Un otorinolaringoiatra, un medico specializzato in disturbi dell'orecchio, del naso e della gola, di solito la diagnosi e tratta respirazione correlati disturbi del sonno. Gli individui che hanno un disturbo del sonno può essere valutata in una clinica del sonno, che utilizza una polisonnografia, o studio del sonno, per valutare le varie attività connesse con il sonno. Gli studi sul sonno tipicamente coinvolgono valutare la frequenza cardiaca, le onde cerebrali, i livelli di ossigeno e modelli di respirazione di persone che hanno disturbi del sonno. Il trattamento dei disturbi del sonno respiratori legati possono includere perdita di peso, farmaci, terapia o intervento chirurgico. Una terapia comunemente usato è conosciuta come la terapia a pressione positiva continua (CPAP), che è stato in uso dal 1981 e fornisce un flusso costante di aria attraverso una maschera indossata durante il sonno.

  • Sindrome da ipoventilazione alveolare Cental è comune tra le persone gravemente in sovrappeso.
  • Un uomo con l'utilizzo di una maschera di respirazione BiPAP per gestire l'apnea del sonno.