Quali sono i diversi tipi di discriminazione?

La discriminazione può avvenire a causa di età di una persona, di sesso, o numerosi altri fattori. A seconda della giurisdizione, alcune ragioni per discriminare una persona sono illegali. L'età è uno dei motivi per una persona potrebbe essere discriminato, se lui o lei è giovane o vecchio. Il sesso è un altro motivo; per esempio, un datore di lavoro potrebbe preferire di assumere uomini o rifiutare di assumere persone il cui genere non è evidente. In alcuni luoghi, la discriminazione razziale è dilagante, il che significa la gente preferisce una certa razza su un'altra.

Quando si parla di discriminazione in base all'età, che spesso si riferiscono ad azioni discriminatorie contro le persone anziane. Mezza età per gli anziani a volte non riesce a trovare un lavoro sono adatti per o sono licenziati dai posti di lavoro attuali a favore di dare la posizione di qualcuno più giovane. I giovani possono - e spesso sono - discriminate, comunque. Ad esempio, un giovane potrebbe perdere su un'opportunità di lavoro perché il datore di lavoro preferisce assumere persone anziane, credendo qualcuno più vecchio farà un lavoro migliore nel complesso.

A volte, le persone possono essere discriminati in base al loro sesso o orientamento sessuale. Alcuni datori di lavoro non possono discriminare sulla base di questi fatti a causa dei loro sentimenti personali o idee su ciò che richiede il lavoro. Ad esempio, un datore di lavoro in un ristorante potrebbe preferire server femminili rispetto a quelli maschili perché lui o lei crede donne fanno i server migliori. Un altro esempio potrebbe essere quello di un datore di lavoro non voler assumere una donna per un certo lavoro, perché lui o lei non crede donne sono confortevoli, con il lavoro fisicamente impegnativo. In altre situazioni, un datore di lavoro potrebbe semplicemente non amano un certo genere o orientamento sessuale, invece di credere che un certo genere o orientamento sessuale è inferiore.

La discriminazione razziale può portare ad opportunità limitate di alloggio, di disoccupazione, e molto di più per la gara discriminati. Questo tipo di discriminazione è spesso basata su aspetto fisico; per esempio, un proprietario potrebbe rifiutarsi di affittare a persone con la pelle scura. Mentre questo tipo di discriminazione è raramente visto in alcune giurisdizioni, è dilagante in altri.

Vi è anche la discriminazione della disabilità, che è dove una persona qualificata, ma disabile domanda per un posto di lavoro e si abbassa a causa della disabilità. Essendo negato sulla base di una disabilità non è normalmente considerato discriminatorio se la disabilità impedisce alla ricorrente disabili di svolgere attività di lavoro necessari, però. Mentre la discriminazione della disabilità di solito si riferisce alle azioni intraprese da parte di un datore di lavoro, ci sono anche altri modi per discriminare i disabili.

  • La discriminazione di genere è accettato in alcuni paesi.
  • La misoginia è usato per riferirsi a tutti i casi in cui le donne subiscono discriminazioni.