Quali sono i diversi tipi di danno Frontal Cortex?

Ci sono molte condizioni che possono causare danni corteccia frontale. Queste condizioni vanno da disturbi neurologici a eventi traumatici. Considerando la gravità dell'evento, capacità cognitive di una persona e personalità possono cambiare. Trattamenti compresi i farmaci, la terapia e la chirurgia può essere in grado di migliorare i sintomi di danno corteccia frontale.

Epilessia del lobo frontale è una condizione che può causare danni corteccia frontale. Questo disturbo può avere sia una causa genetica o ambientale, ad esempio un trauma cranico. Dal sequestri lobo frontale interessano una vasta area del cervello tra cui la corteccia motoria, i sintomi possono includere qualsiasi numero di movimenti innaturali o agitazione. Sequestri iniziano e finiscono inaspettatamente, e l'incapacità di sapere quando un sequestro si verificherà può causare incidenti che possono causare danni fisici al paziente. La qualità della vita del paziente è gravemente colpita in quella di una capacità di imparare diminuisce.

Commozioni Testa avvengono attraverso l'impatto fisico, come un infortunio sportivo o di incidente d'auto. Durante uno sbattimento, la forza di impatto provoca lobo frontale e altre parti del cervello per colpire l'interno del cranio. Un impatto minore può causare confusione e amnesia temporanea. Eppure, se il danno è più grave, effetti permanenti possono provocare, quali cambiamenti di personalità, la dimenticanza e difficoltà di apprendimento di nuove informazioni.

Afasia espressiva è una condizione che può svilupparsi da qualsiasi forma di danno corteccia frontale. Se una parte della corteccia frontale chiamata area di Broca è danneggiato durante una commozione cerebrale, sequestro o altro evento, l'individuo perde la sua capacità di esprimere il linguaggio scritto o parlato, nonostante la continua capacità di comprendere tutte le forme di linguaggio. La gravità del danno determina la quantità di rigenerazione della capacità di parola e la scrittura, con la maggior parte dei miglioramenti visto entro un anno dopo l'infortunio.

Diagnosi danni corteccia frontale richiede un esame fisico, TAC e / o RMN. Un esame fisico determina alcun effetto danno ha avuto il controllo del motore o la funzione cognitiva. Scansione chiaramente il cervello mostra che le aree del cervello sono interessati e forse la causa di fondo, come un tumore al cervello. Questi e altri test diagnosticare la condizione e offrire ai pazienti una prognosi per il recupero che può includere opzioni di trattamento.

Nonostante i progressi della scienza medica, il trattamento di danni lobo frontale raramente permette un recupero completo. Anche se le procedure chirurgiche e / o farmaci in grado di ridurre se non eliminare le convulsioni, un paziente può convivere con gli effetti delle crisi convulsive 'a memoria e cognizione per il resto della sua vita. Lo stesso vale per gli individui riprendendo da commozione cerebrale; anche se la confusione iniziale può placarsi, difficoltà cognitive possono persistere. Per coloro che hanno esperienza afasia espressiva, logopedia ha mostrato un certo successo nell'aiutare individui meglio esprimersi.

  • Alcuni pazienti con epilessia del lobo frontale possono avere bisogno di un elettroencefalogramma (EEG) di valutazione.
  • Le persone con lesioni del lobo frontale può verificare la perdita del controllo muscolare necessario per eseguire le attività comuni, come lavarsi i denti.
  • Commozioni cerebrali sono spesso in caso di urti.
  • Diagnosi danni corteccia frontale può richiedere una TAC.
  • La confusione è un sintomo di una commozione cerebrale.
  • Incidenti stradali possono causare gravi danni corteccia frontale.
  • Danni corteccia frontale può essere causato da epilessia del lobo frontale.
  • Gli individui che soffrono di danni corteccia frontale possono subire cambiamenti di personalità.