Quali sono i diversi tipi di complicazioni Dental Implant?

Gli impianti dentali in genere forniscono un trattamento sicuro ed efficace per i pazienti che cercano la sostituzione permanente dei denti mancanti. Anche se questi impianti possono essere altamente efficace, ci sono alcune complicazioni significative che possono sorgere con il loro uso, come infezioni, rigetto dell'impianto e sovraccarichi dell'impianto. Alcuni pazienti hanno anche la perdita ossea e l'infiammazione. Comprendere ognuno di queste complicanze impianto dentale è necessaria per i pazienti a prendere una decisione informata circa l'utilizzo di questi dispositivi.

Una delle complicanze più comuni impianto dentale è un'infezione, che si verifica comunemente poco dopo nuovi impianti sono stati messi in atto. L'infezione degli impianti si verifica quando le ossa e le gengive che circondano l'impianto diventerà infiltrati da batteri seguenti loro inserimento. Mantenere la bocca pulita è importante per evitare le complicanze infettive impianti dentali. Inoltre, la nicotina può aumentare la probabilità di infezione. Per questo motivo, i fumatori dovrebbero considerare cessazione prima e dopo il processo di impianto per ridurre la probabilità di infezione e di garantire la corretta guarigione.

Il rifiuto è anche un impianto dentale complicanza comune che può avere un impatto corretta applicazione di questi dispositivi. Rifiuto si verifica quando il corpo vede l'impianto dentale come un corpo estraneo. Quando si verifica ciò, il corpo inizia ad attaccare l'impianto, spingendola fuori dell'osso e gengive. Altri interventi chirurgici, come ad esempio un rene o trapianto di fegato, possono anche contribuire a rigetto dell'impianto dentale.

Un'altra complicazione pertinente implant dentale che può sorgere è sovraccarico dell'impianto. Sovraccarico comunemente si verifica quando troppa pressione è posto sull'impianto durante il processo di mordere. Mordere pressioni che vengono applicati prima che l'impianto diventa saldamente radicata nel tessuto osseo circostante può causare l'allentamento o la perdita dell'impianto dentale. I pazienti con i nuovi impianti dentali dovrebbero concentrarsi sulla riduzione mordere pressione per aiutare a prevenire il sovraccarico dell'impianto.

Complicanze impianto dentale può anche includere la perdita di tessuto osseo intorno alla protesi. La perdita ossea che avviene intorno ad un dente naturale è denominato malattia periodontale. Questa stessa condizione può verificarsi intorno un impianto. La lotta contro questo problema richiede aftercare coerente che includa i raggi X per controllare la perdita di tessuto osseo intorno alla protesi dentale. La perdita ossea può provocare l'allentamento del dente e ulteriori problemi con l'impianto dentale.

Infiammazione del impianto dentale è un'altra complicazione che può insorgere. Infiammazione comprende arrossamento, gonfiore e dolore nel sito di impianto dentale. Quando si verifica l'infiammazione, il corpo cerca di guarire la zona infiammata. Anche se guarigione può verificarsi, la reazione del corpo può favorire la perdita ossea e allentamento dell'impianto dentale, che può provocare dolore e gonfiore. Gli individui con impianti dentali dovrebbero monitorare le loro gomme per i segni di infiammazione e di segnalare questi sintomi al loro fornitore di assistenza.

  • Un'illustrazione delle parti di un impianto dentale.
  • Denti artificiali impianti spesso richiedono l'anestesia generale, che aumenta il rischio di complicanze.
  • Gli impianti dentali sono in genere un metodo sicuro ed efficace di sostituzione dei denti.