Quali sono i diversi tipi di Common Equity?

Equità è una classe di attività attraverso la quale gli investitori ottengono proprietà parziale in un'organizzazione con l'acquisto di azioni, che sono azioni di una società. Common equity è uno dei due tipi di partecipazioni, con l'altro è capitale privilegiato. Nella categoria common equity sono classificazioni - come classe A o azioni di classe B - che concedono agli investitori diritti diversi. In ultima analisi, common equity è una sicurezza finanziaria spesso scambiati che dà agli investitori la proprietà di una organizzazione, alcuni diritti di voto e una quota di potenziali profitti. Le diverse classificazioni in common equity determinano l'influenza che gli investitori hanno sui principali voti aziendali.

Common equity offre agli investitori l'opportunità di condividere i profitti generati in una società quotata in borsa in base al numero di azioni possedute. Espone anche gli investitori ai rischi connessi a potenziali perdite. Questo tipo di azione offre agli investitori la possibilità di condividere in ulteriori distribuzioni in contanti o attraverso i dividendi azionari, che sono pagati a discrezione di una società e il suo consiglio di amministrazione in base al reddito in eccesso. Inoltre, in possesso di azioni ordinarie garantisce agli investitori il diritto di voto su eventi importanti, come ad esempio un cambiamento nella composizione di un consiglio di amministrazione o di un accordo di fusione.

Le diverse classi di azioni del capitale di base, come la classe A o di classe B, potrebbero determinare il numero di voti a cui gli azionisti hanno diritto. Entrambe le azioni appartengono alla stessa società emittente, ma si potrebbe trasportare più influenza rispetto agli altri. Ognuna di queste azioni comuni mestieri tipicamente a proprio prezzo delle azioni. I termini delle diverse categorie di azioni ordinarie sono documentati in deposito di regolamentazione pubblica, e ci potrebbe essere un'opzione per lo scambio. Ad esempio, gli investitori potrebbero essere in grado di scambiare azioni di classe A per un certo numero di azioni di classe B con un rapporto predeterminato, anche se il trasferimento potrebbe non applicarsi nella direzione opposta, a seconda delle preferenze dell'emittente.

I proprietari di azioni ordinarie caduta sotto i titolari di debito e di altri azionisti preferito per il rimborso, se la società emittente diventa insolvente. L'ordine di preferenza per eventuali distribuzioni di cassa inizia con i creditori, tra cui i titolari di debito di una società, come le obbligazioni. Azionisti preferiti, che sono un altro tipo di proprietari di capitale, sono prossimo in linea per qualsiasi pagamento possibile per gli stock già di proprietà. Azionisti comuni sono ultimi a ricevere alcun pagamento potenziale per le azioni che erano di proprietà prima di fallimento della società.

  • Equità è una classe di attività attraverso la quale gli investitori ottengono proprietà parziale in un'organizzazione con l'acquisto di quote azionarie di una società.