Quali sono i diversi tipi di commercio internazionale?

Il commercio internazionale è semplicemente lo scambio di beni e servizi attraverso i vari confini geografici. I tipi di commercio internazionale sono tra le imprese del commercio, il commercio intra-industriale, il commercio intra-firm, il commercio inter-industriale. Tutti questi tipi di commercio internazionale implicano l'importazione o l'esportazione di beni e servizi. L'unica differenza è la finalità e le modalità in cui si applicano i vari mestieri.

Un tipo di commercio inclusi nei tipi di commercio internazionale è il commercio intra-industriale in cui gli importatori merci d'importazione che sono simili a quelli prodotti nel paese. Un esempio di questo tipo di vendita può essere visto nella importazione di automobili. Praticamente ogni paese che produce automobili importa anche altri tipi di automobili provenienti da altri paesi.

Negli scambi intra-firm, il commercio internazionale si limita a varie armi o filiali di una società multinazionale. La società può essere un franchising o può semplicemente essere una grande organizzazione con prese internazionali. Inter-firm scambio avviene tra diversi tipi di società che producono diversi tipi di merci. Questo tipo di scambi può essere visto nel caso di un fornitore di materie prime e di una società che importa le materie prime, che si basa in un altro paese.

Commercio inter-industriale si riferisce al metodo di commercio secondo cui le parti di due paesi si scambiano beni non prodotti in entrambi i paesi. Ad esempio, un paese che ha l'olio può esportare il petrolio in un paese che non ha giacimenti di petrolio, e come tale è in grado di olio di produzione. Il paese di destinazione può, a sua volta le mele di esportazione verso il paese produttore di petrolio. Il paese produttore di petrolio, non può avere il tempo giusto per la crescita delle mele. In questo caso, si è verificato un commercio inter-industriale tra i due paesi, dal momento che gli elementi che sono stati scambiati sono stati gli elementi che non possono essere fabbricati o prodotti in entrambi i paesi. Talvolta i motivi per cui i paesi non sono in grado di produrre gli elementi possono includere una mancanza di capacità tecniche per produrre l'articolo o mancanza di materie prime.

Anche se è soprattutto voci significative nel commercio inter-industriale che sono inclusi nei tipi di commercio internazionale, elementi immateriali come le competenze e servizi sono anche coinvolti. Ad esempio, il paese A potrebbe reclutare esperti da paese B per venire e aiutarli a progettare e costruire un sistema di metropolitana. Country B potrebbe anche assumere lavoratori agricoli qualificati da paese A a venire e aiutarli ad attuare un efficace sistema di irrigazione agricola. In questo caso, si è verificato un interprofessionale in competenze.

  • Il commercio internazionale è semplicemente lo scambio di beni e servizi attraverso i vari confini geografici.