Quali sono i diversi genotipi dell'epatite C?

Ci sono sei genotipi principali epatite C, denominati 1, 2, 3, 4, 5 e 6. epatite C è una malattia ematica causata dal virus C epatica (HCV). Il virus attacca il fegato, spesso senza sintomi per molti anni, e alla fine può causare infezioni al fegato, cicatrici, e in ultima analisi il fallimento. Tutti i genotipi epatite C, invece, possono essere gestiti con il trattamento, anche se le indicazioni esatte possono variare a seconda del genotipo e sottotipo. Epatite C genotipo 1, 2, e 3 sono i più comuni, e 2 e 3 hanno i tassi di guarigione di maggior successo.

Il virus dell'epatite C si trasmette attraverso l'uso di droghe per via endovenosa; sesso; trasfusioni di sangue e trapianti di organi, prima proiezione HCV è stato richiesto; strumenti sporchi per uso medico, piercing, tatuaggi o; o in utero da madre a figlio. I primi sesto mesi dopo l'infezione è chiamato la fase acuta, e è il periodo di tempo in cui la malattia è più trattabile. La maggior parte delle persone, tuttavia, non si verificano alcuni sintomi durante questo periodo di Dona € t prendere la malattia fino a quando si è sviluppato nella sua fase cronica e cominciato a causare cicatrici al fegato. I sintomi durante la fase acuta mimano lievi sintomi influenzali e epatite C cronica può essere caratterizzata da ittero, nausea, perdita di appetito, affaticamento, dolori articolari, cambiamenti di umore, e disturbi del sonno. Col progredire della malattia verso la cirrosi, o cicatrici estese, può causare l'allargamento delle vene, o varici, accumulo di liquido nell'addome, o ascite, funzionalità epatica stentata, e confusione o coma.

Il virus dell'epatite C è un piccolo virus RNA, o un virus che utilizza RNA come materiale genetico. I diversi genotipi condividono la stessa forma di base del virus con RNA all'interno e uno strato esterno costituito da proteine ​​ed enzimi, che consente al virus di dirottare le cellule del fegato di riprodursi.

I diversi genotipi epatite C hanno patrimonio genetico leggermente diverso, però, permettendo al virus di evadere scientistsâ € tenta di sviluppare un vaccino che funziona contro tutti i genotipi dell'epatite C e molti sottotipi. Mentre il genotipo grado di determinare la durata del trattamento e la probabilità di successo, non è pensato per determinare l'entità del danno epatico. Alcuni studi hanno inoltre indicato che diversi genotipi possono rispondere in modo diverso a diversi tipi di trattamenti di interferone.

Epatite C genotipo 1, 2, e 3 sono i genotipi più comuni, specialmente negli Stati Uniti. HCV 1 ha due sottotipi, 1a e 1b. 1a è il tipo più comune di epatite C in Nord e Sud America e 1b è il tipo più comune in Europa e in Asia. E 'più difficile da trattare rispetto genotipi 2 o 3 e di solito è trattata con dosi più elevate di ribavirina o interferone per un importo di tempo più lungo. Il genotipo 2 ha tre sottotipi, 2a, che è comune a Cina e Giappone, 2b, che è comune negli Stati Uniti e nel Nord Europa, e 2c, che è comune a Sud e l'Europa occidentale. Genotipo 3 è più comune nel Sud del Pacifico. Entrambi epatite C genotipo 2 e 3 hanno periodi più brevi di trattamento, di solito circa sei mesi, basse dosi di ribavirina o interferone, e tassi di guarigione superiori.

  • Il virus dell'epatite C può essere trasmesso attraverso strumenti sporchi utilizzati per il piercing.
  • Il termine "epatite" si riferisce a infiammazione e gonfiore del fegato.