Quali sono i criteri trapianto di fegato?

I criteri di trapianto di fegato in fondo richiedono il donatore di essere in ragionevolmente buona salute, i 18 ei 60 anni, e corrispondono al tipo di sangue della parte ricevente. Questo donatore deve voler dare parte del suo fegato di buona volontà, piuttosto che qualsiasi utile da parte sua, come il denaro o beni preziosi. Per la parte ricevente, l'età non è di solito considerato, ma non avendo un significativo malattia in un organo fondamentale tende a mettere le probabilità a favore della persona. In generale, avere una malattia psichiatrica, come la depressione, squalifica potenziali candidati di ottenere un trapianto di fegato. E 'anche meglio se il candidato potenziale è ragionevolmente in buona salute considerando le sue condizioni; per esempio, coloro che sono in punto di morte potrebbe essere squalificato a causa di possibili complicazioni durante e dopo l'intervento chirurgico.

Normalmente, il donatore deve essere in buona salute, tra cui non abusare di alcool o di altre sostanze. Avere una storia di abuso di sostanze è generalmente considerato una cosa negativa secondo alcun criterio a trapianto di fegato, perché gli operatori sanitari vogliono tutte le parti di essere il più sano possibile, sia fisicamente che mentalmente. Per la parte ricevente, l'abuso di sostanze non lo squalifica, ma un serio sforzo per uscire deve essere portata avanti. Generalmente, la parte ricevente dovrebbe essere sobrio per un certo periodo di tempo, ad esempio di sei mesi e completare un programma di riabilitazione approvato.

In genere, i criteri di trapianto di fegato squalificare ricevere parti con disturbi psichiatrici, come la depressione, mania, o demenza. Il donatore deve essere in grado di prendere la decisione di trapiantare una parte del loro fegato con buon senso, in modo da alcuni disturbi possono anche impedire alle persone di donare. E 'anche molto importante per la decisione della Donora € s non essere influenzato da altri; personale ospedaliero spesso prendono grande cura di informare il donatore dei rischi e per assicurare che non è costretto dalla parte ricevente, la famiglia, o chiunque altro.

Un aspetto importante di criteri trapianto di fegato sta usando un fegato con un tipo di sangue corrispondente. Una volta che si decide che un paziente può beneficiare di un trapianto di fegato, i professionisti della salute devono trovare un donatore con lo stesso tipo di sangue o di tipo O, che è compatibile con tutti i tipi di sangue. Utilizzando un diverso tipo di sangue si tradurrà nel fegato rigetto del trapianto, e quindi questo non è eseguita da professionisti della salute. Causa di avanzamento in medicina, i medici raramente hanno un problema con altre differenze minori, come variazioni del condotto di vasi sanguigni o bile, che è un tubo che collega al fegato.

  • Un donatore deve essere in buona salute per donare una parte del suo fegato.
  • Un destinatario deve essere abbinato con un donatore di fegato dello stesso gruppo sanguigno o di tipo O sangue.